Ian Somerhalder e Julie Plec ironizzano sulla morte di Damon

Ian Somerhalder e Julie Plec ironizzano sulla morte di Damon

Julie Plec scherza su Twitter con Ian Somerhalder sulla morte di Damon Salvatore in The Vampire Diaries


Continua il conto alla rovescia e tra soli due giorni consoceremo finalmente il finale di questa quinta stagione di The Vampire Diaries, la serie televisiva prodotta da Julie Plec, con protagonisti Ian Somerhalder nei panni di Damon Salvatore, Paul Wesley nei panni di Stefan e Nina Dobrev nei panni di Elena.

Nonostante The Vampire Diaries 5 non abbia riscosso un successo enorme, visto il calare continuo degli ascoltatori, l’attesa e l’ansia per l’ultima puntata di questa stagione è davvero tanta per tutte le persone che continuano a seguire la serie TV, Dopo la morte di Stefan sul finale della 5×21, tutti non vedono l’ora di capire come la Plec riuscirà a far tornare in vita il personaggio, visto che non viene proprio presa in considerazione che la morte di Stefan sia permanete.

Purtroppo, una delle tesi più accreditate è che Stefan tornerà in vita grazie ad un sacrificio di suo fratello Damon: da settimane, infatti, si susseguono voci secondo le quali Damon morirà nell’ultima puntata e anche lo stesso Ian, durante un’intervista rilasciata recentemente, ha parlato, non si sa se scherzosamente o no, della morte del suo personaggio.

Ora anche Julie Plec è intervenuta a riguardo, ironizzando sul panico generale che sta dilagando tra tutte le fan di Damon. La Plec ha twittato a Ian di smetterla di dire in giro che lei lo a licenziato, perché lei non ha degli uomini della sicurezza che la proteggono. Dobbiamo prendere questa ironia come un buon segno? Lo scopriremo domani sera. (l.c.)





COMMENTI

    Lascia una risposta


    Vedi tutto