I Bastardi di Pizzofalcone: stasera la seconda stagione su Rai 1

I Bastardi di Pizzofalcone: stasera la seconda stagione su Rai 1

La seconda stagione de I Bastardi di Pizzofalcone riparte questa sera con la prima puntata in anteprima tv.


La seconda stagione de I Bastardi di Pizzofalcone, andrà in onda oggi lunedì 8 ottobre 2018, su Rai 1 alle 21.25. La fiction è co-prodotta da Clemart, è tratta dai romanzi di Maurizio de Giovanni, editati da Enaudi Stile Libero. Nella serie televisiva, diretta da Alessandro D’Alatri, troviamo nel cast Alessandro GassmannCarolina Crescentini, Tosca d’Aquino, Antonio Folletto, Gianfelice Imparato, Simona Tabasco, Gennaro Silvestro, Gioia Spaziani e Serena Iansiti.

Nella scorsa stagione della fiction, ci è stata presentata la squadra dei “Bastardi” del distretto di Pizzofalcone, composta dagli “scarti” degli agenti del corpo di polizia. Il dipartimento destinato a chiudere, rivede la luce grazie a questo gruppo di agenti che insieme hanno ottenuto la  meritata rivalsa. Questo soprattutto grazie alla guida del commissario Giuseppe Lojacono (Alessandro Gassmann): un agente capace ed intuitivo, trasferito a Napoli dalla Sicilia dopo le gravi accuse di aver passato delle informazioni alla mafia e aver favorito l’evasione di un boss.
Lojacono nel suo nuovo distretto ha avuto modo di incontrare altri ‘reietti’ come lui, mettendo su una squadra vincente. Nel gruppo troviamo Alessandra di Nardo (Simona Tabasco), poliziotta fissata con le armi ed allontanata dalla precedente posizione per i suoi modi rudi; come lei è Francesco Romano (Gennaro Silvestro), dal carattere estremamente violento; nella squadra troviamo poi il raccomandato Marco Aragona e due membri storici del distretto di Pizzofalcone, Giorgio Pisanelli (Gianfelice Imparato) e Ottavia Calabrese (Tosca d’Aquino). Questi ultimi sempre alle prese con problematiche familiari.

Nel finale della prima stagione abbiamo lasciato i Bastardi con in mano un calice di vino, sul terrazzo del commissariato di Pizzofalcone, mentre brindavano all’anno nuovo. E’ proprio da questo terrazzo che ripartiamo con un nuovo brindisi: il commissariato è ormai operativo a tutti gli effetti e nessuno tenterà di farlo chiudere. I Bastardi si sono rivelati una buona squadra e il successo paga. Più sul piano del lavoro che su quello privato. Perché nella vita privata, i nostri personaggi, chi più chi meno, restano ‘anime inquiete’. Lojacono vivrà la sua storia d’amore con la Piras fra mille dubbi, equivoci, incomprensioni e ostacoli. Il primo dei quali si chiama Marinella: la figlia di Lojacono, che vive il delicato passaggio dalla prima adolescenza all’età adulta, lavora per far fallire la storia d’amore fra l’ispettore e il magistrato.

Partendo da qui, andiamo a scoprire cosa rivelano le anticipazioni del primo appuntamento di questa sera, seguiranno altre 5 prime serate, tutti i lunedì su Rai 1:

La prima puntata di stasera si intitola Cuccioli. Vedremo l’assistente capo, Francesco Romano, trovare una neonata abbandonata accanto a un cassonetto della spazzatura mentre si dirige a lavoro. La piccola, date le condizioni, è sospesa fra la vita e la morte. Chi è stato ad abbandonarla? Partono le indagini da parte della squadra. La bimba lentamente si riprende. Nel frattempo, in un appartamento signorile, viene scoperto il cadavere di una ragazza dell’Est. Sola. È chiaramente stata uccisa e l’autopsia stabilisce che la vittima aveva appena dato alla luce un bambino. C’è un nesso fra i due tragici eventi? I Bastardi conducono le indagini con lo zelo consueto e una forte compassione, costretti a combattere un male più disumano del solito…

I Bastardi di Pizzofalcone 2: inizia stasera la seconda stagione su Rai 1

Non perdete il primo appuntamento di questa sera con I Bastardi di Pizzofalcone 2, in onda su Rai 1 alle 21.25.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto