Harry Styles lascia gli One Direction per incompatibilità con la band

Harry Styles lascia gli One Direction per incompatibilità con la band

La notizia circola in rete da tempo, ma per adesso gli One Direction pensano soltanto al tour mondiale, anche se tutti gli occhi sono puntati su Harry Styles


Directioner, niente paura. Harry Styles non lascerà gli One Direction, almeno non lo farà adesso e nell’immediato. Quello che però si legge in rete è un suo malessere, uno stato quasi di infelicità che lo accompagna e che lentamente lo sta logorando, tanto da avere seri dubbi sul suo futuro con la band. Diciamo che Niall Horan, Zayn Malik, Liam Payne e Louis Tomlinson potrebbero addirittura dover dire addio ad Harry Styles.

Diciamo che il cantante della band è evidentemente corteggiato qua a là da qualunque parte: ci sono produttori cinematografici che lo vorrebbero nei film, ci sono produttori che pensano a una carriera solista per lui e forse questa cosa non va a genio ai componenti degli One Direction che tengono stretto il successo con le unghie e con i denti, per amore delle directioner di tutto il mondo.

Harry Styles è sempre stato leggermente diverso dai suoi compagni del gruppo:il più fotografato, il più paparazzato, il più mondano, quello che non perde una sfilata e che ha fidanzate note in tutto il mondo: insomma, Harry Styles è inevitabilmente il più noto della band, almeno se si pensa all’aspetto di popolarità nel mondo.

Ci sono tante cose, tante situazioni che potrebbero portare a un allontanamento di Harry Styles dagli One Direction, e non bisogna neanche sottovalutare la sua storia d’amore con Kendall Jenner: mentre tutta la band si trova in Europa, lui non perde l’occasione di volare negli States.

Insomma, tutto resta avvolta nel mistero e ogni supposizione non porta con sé verità assolute: nel frattempo però niente paura, gli One Direction sono impegnati nella preparazione del Where We Are Tour, per saperne di più, CLICCATE QUI. (b.p.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto