Harry Styles lascia gli One Direction, è lui il prossimo dopo Zayn Malik

Harry Styles lascia gli One Direction, è lui il prossimo dopo Zayn Malik

Queste le parole di una persona che conosce bene i cinque giovani membri della boyband più amata dalle ragazzine di tutto il mondo: gli One Direction stanno cadendo a pezzi?


Gli One Direction hanno segnato una svolta nel panorama musicale internazionale, conquistando in pochissimo tempo il cuore di milioni e milioni di ragazzine: e se per qualcuno questa boyband era solo un fenomeno destinato a morire nel giro di un’estate, i cinque ragazzi che la compongono sono andati oltre le più rosee aspettative.
Dopo 5 lunghi anni di successi però è accaduto quello che tutte le directioner temevano; la band si sta disgregando, lasciando in lacrime tutti i loro fan.

Il primo ad abbandonare il gruppo è stato Zayn Malik, che solo poche settimane fa ha dato l’annuncio shock: il giovane ha lasciato poiché sentiva troppo il peso del successo, e ora voleva solamente vivere in serenità come qualsiasi ragazzo della sua età.
Se il fenomeno è sembrato ben presto arginato, soprattutto con le prime dichiarazioni dei membri restanti – Harry Styles, Liam Payne, Louis Tomlinson e Niall Horan hanno dichiarato di essere uniti più di prima per il bene degli One Direction – ora forse sta per aprirsi una nuova falla.

A parlare è stato Morgan Spurlock, colui che si è occupato della regia del film-documentario “This is Us”, di grande successo in tutto il mondo.
Secondo Spurlock, l’uscita di Zayn era scontata, poiché lo ha sempre ritenuto il più talentuoso dei cinque: questo ciò che l’uomo ha detto poco dopo l’avvenimento che ha scosso milioni di directioner.
Proprio ora che le acque si sono calmante, ecco però che spunta ancora lui con una nuova dichiarazione, a dir poco scioccante!

Morgan Spurlock ritiene infatti probabile che Harry Styles abbandoni presto il gruppo per dedicarsi ad una carriera da solista, mentre Louis, Niall e Liam potrebbero rimanere assieme ancora per lungo tempo.
Insomma, stando alle parole del regista, che ha conosciuto i ragazzi nel 2013, gli One Direction così come li conosciamo oggi ben presto non ci saranno più – e il processo di demolizione è già iniziato.
Non ci resta che sperare che quanto detto da Spurlock non si avveri e i quattro membri rimanenti possano farci sognare ancora per lungo tempo con le loro meravigliose canzoni.

Giulia Sbaffi





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto