Harry Styles lascia gli One Direction, c’è crisi

Harry Styles lascia gli One Direction, c’è crisi

Tra i componenti della band più amata ci sarebbero tensioni e incomprensioni difficili da gestire, ecco la situazione


A quanto pare le directioner proprio non potranno dormire sonni tranquilli, almeno stando a quanto riportano le ultime news che speriamo di poter smentire al più presto. A quanto pare ci sarebbe ancora tensione, a quanto pare tra i componenti degli One Direction non sarebbe tutto rosa e fiori ed Harry Styles potrebbe scalpitare e desiderare di andare via dal gruppo.

Inutile dire che questa notizia torna puntuale come un orologio svizzero e che ogni tot torna a farci visita il fantasma di una band che sotto un’apparenza tutta rosa e fiori cela malcontento e insoddisfazione. Eccoci nuovamente qui dunque a parlare dei Harry Styles, quello che secondo tanti sarebbe da considerare il leader degli One Direction, il più mondano e paparazzato del gruppo, tanto per intenderci.

Capita che forse tra Harry Styles, Niall Horan, Zayn Malik, Liam Payne e Louis Tomlinson non corra buon sangue, e che nell’aria ci sia qualcosa che non farebbe ben sperare in una longeva carriera insieme. Ecco dunque che la band potrebbe sciogliersi e che Harry Styles potrebbe diventare solista, lasciando tutti a bocca aperta.

Il Daily Star ha fatto sapere che ormai Harry Styles non si sente perfettamente a proprio agio con i suoi compagni della band, che quella che dapprima era un’amicizia, adesso si è trasformata in un puro rapporto professionale: inoltre la relazione con Kendall Jenner, che potrebbe essere giunta al capolinea, ha rafforzato questo sentore.

Lui in America, gli altri membri della manda in Europa e una distanza oceanica incolmabile. Da qualche settimana gli One Direction sono ancora insieme per l’imminente tour mondiale che occuperà il loro 2014: insomma, la band vorrebbe rassicurazioni da un Harry Styles che potrebbe vedere decollare la propria carriera solista in un batter d’occhio.

Come sempre accade in queste occasioni e quando vengono riferite queste notizie bisogna prenderle con le pinze, perché giornali e riviste sanno perfettamente come riuscire a vendere copie e a generare clic sui propri siti. Per questa ragione, care directioner, ancor prima di struggervi, vi invitiamo caldamente ad attendere le notizie ufficiali. (b.p.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto