Harrison Ford gravemente ferito dopo un incidente in aereo

Harrison Ford gravemente ferito dopo un incidente in aereo

L’attore era alla guida di un aereo d’epoca, schiantatosi al suolo a causa di un guasto tecnico


Paura per Harrison Ford che, stando a quanto riferito, avrebbe riportato delle gravi ferite in seguito ad un incidente in aereo, avvenuto a Los Angeles, nella giornata di giovedì.

L’attore si trovava alla guida di un monomotore d’epoca, risalente alla Seconda Guerra Mondiale, che, a causa di un guasto tecnico, è precipitato su un campo da golf della California.

Howard Tabe, un impiegato del campo da golf, ha dichiarato alla NBC: “Il suo volto era una maschera di sangue … c’erano due dottori a prendersi cura delle sue condizioni di salute. Io li ho aiutati mettendo una coperta sui suoi fianchi”.

Stando a quanto riferito da Ian Gregor della Federal Aviation Administration, lo schianto sarebbe avvenuto a poche ore dal decollo dall’aeroporto di Santa Monica.

Le circostanze suggeriscono che Harrison, da 19 anni in possesso del brevetto da pilota, si trovasse da solo al momento dell’incidente, le cui cause sono ancora tutte da chiarire.

Ford, in possesso di ben 11 velivoli di proprietà, era già stato coinvolto in un altro incidente in elicottero nel 1999 durante un volo a Santa Clara.

Nel corso di un’intervista, rilasciata alla National Geographic nel 2008, l’attore hollywoodiano raccontava: “C’è stato un problema tecnico mentre stavamo facendo delle prove sul recupero di potenza. È stato un atterraggio molto difficile. Fortunatamente, ero a bordo con un professionista dell’aviazione e nessuno si è fatto male … entrambi continueremo a volare”.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto