Hannibal: anticipazioni della prima puntata

Hannibal: anticipazioni della prima puntata

La serie tv verrà trasmessa tutti i giovedì su Italia 1


Inizia stasera la fiction “Hannibal”, dedicata al più famoso cannibale del mondo intero. I 13 episodi di cui è composta la serie tv porteranno sul piccolo schermo la storia di Will Graham, talentuoso profiler dell’FBI, e del suo incontro con Hannibal Lecter, illustre psichiatra antropofago.

La fiction si basa sul primo romanzo di Thomas Harris, e costituisce una specie di prequel rispetto alla storia che viene narrata nel celebre film “Il silenzio degli innocenti”, interpretato da un eccellente Anthony Hopkins.
Il cast vede la partecipazione di nomi importanti quali Hugh Dancy, nei panni di Will Graham, Laurence Fishburne, che interpreterà il suo collega Jack Crawford, e Mads Mikkelsen, nel ruolo di Hannibal.

Questa sera andranno in onda i primi due episodi della serie tv prodotta da Bryan Fuller.

“Aperitivo”: Will Graham è un collaboratore dell’FBI, noto soprattutto per il suo talento nell’entrare nella mente dei serial killer. Assieme all’agente speciale Jack Crawford, si trova ad indagare sull’omicidio di alcune studentesse.
Nel parlare con i genitori dell’ultima vittima, i due agenti scoprono che il suo corpo è stato riportato nella camera da letto della ragazza, quasi a scusarsi di averla uccisa.

Dietro raccomandazione della dottoressa Bloom (Caroline Dhavernas), i due investigatori ricorrono all’aiuto dello psichiatra Hannibal Lecter, senza essere a conoscenza dei suoi macabri gusti culinari.
Subito lo psichiatra trova interesse nella personalità di Graham e nella complessità della sua mente.
Intanto scompare un’altra ragazza, che viene ritrovata uccisa e privata dei polmoni.
Mentre Graham intuisce che questo crimine è diverso, e quindi commesso da un altro assassino, Hannibal è impegnato a cucinare un succulento pasto a base di polmoni umani.

“Assaggino”: Graham e Crawford sono impegnati nelle indagini sul ritrovamento in un bosco di corpi semisepolti e utilizzati come fertilizzante per funghi.
A mettere i bastoni tra le ruote ai due detective ci pensa una giornalista, che bazzica la scena del crimine e l’ufficio di Lecter per scrivere la storia di Graham: l’assassino la usa per essere sempre un passo avanti nelle indagini dell’agente.

Intanto Graham prosegue nelle sue investigazioni ed arriva a dedurre che l’assassino sia qualcuno che abbia conoscenze chimiche e farmaceutiche.
Inoltre, su consiglio della dottoressa Bloom, l’agente inizia anche ad aprirsi con Hannibal durante le loro sedute di terapia. (g.s.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto