Guerra e Pace Anticipazioni: l’ultima puntata questa sera, mercoledì 5 settembre 2018

Guerra e Pace Anticipazioni: l’ultima puntata questa sera, mercoledì 5 settembre 2018

Natasha sarà distrutta dal dolore, mentre Pierre e Andrei conosceranno la crudeltà della battaglia.


Si concluderà questa sera, mercoledì 5 settembre 2018, la miniserie evento BBC Guerra e Pace con il quinto e sesto episodio. L’atteso finale di stagione della serie evento britannica andrà in onda a partire dalle 21:28 su Canale 5. Cosa accadrà a Natasha, Pierre e Andrei? Scopriamo insieme alcune anticipazioni.

E’ il 1812 e Mosca viene nuovamente attaccata dai francesi. Il principe Andrei (James Norton), deluso e arrabbiato, restituisce a Natasha (Lily James) tutte le sue lettere negandole il perdono. Anche Pierre (Paul Dano) cerca di convincere l’amico ad essere più indulgente con la ragazza, ma questo rifiuterà. Nel frattempo, Pierre cerca in ogni modo di evitare la sua cara amica Natasha perché è segretamente innamorato di lei, ma essendo sposato non può dichiararsi. Il capostipite della famiglia Bolkonsky, dopo che suo figlio Andrei è tornato a servire nell’esercito, è sempre più duro con sua figlia Marya. Mentre i francesi si trovano alle loro porte, questi sono costretti a darsi alla fuga ma l’uomo viene colpito a morte e i servitori si rifiutano di aiutarli e di portarli in salvo. Nikolai Rostov, che passava di lì alla guida di un distaccamento militare, li riesce a trarre in salvo. Ciò farà scattare la scintilla tra i due giovani: sono ormai innamorati. Pierre e Andrei sono di nuovo insieme alla porte della Battaglia di Borodino.

Pierre si ritrova nel mezzo della terribile battaglia di Borodino e assiste in prima persona ai devastanti esiti della guerra e alla morte di moltissimi uomini valorosi. Andrei combatte in prima linea e viene colpito. Mentre si trova nell’infermeria militare incontra casualmente Anatole, anch’esso morente. Nonostante la vendetta che aveva giurato contro l’uomo, vedendolo in fin di vita decide di concedergli il suo perdono. Mentre i francesi avanzano a Mosca, Natasha e la sua famiglia fuggono dalla loro casa dirigendosi in campagna. Tra i soldati feriti che portano con loro per assisterli scoprono che c’è anche Andrei. Il principe e Natasha hanno finalmente occasione di parlare e la giovane chiede perdono all’uomo. Costui rivelerà di amarla ancora e subito dopo si spegnerà tra le sue braccia. Una volta tornato in una Mosca completamente devastata, Pierre viene catturato dai francesi e poi imprigionato. Helene intanto è disperata perché non riesce a trovarlo e la sua gravidanza la mette alle strette: ha bisogno della sua firma per ottnere il divorzio e risposarsi. La donna abuserà di farmaci fino a morirne. Napoleone, trovatosi senza forniture per il suo esercito è costretto a ritirarsi e lasciare la Russia. Dopo le terribili difficoltà di una lunga prigionia e la marcia attraverso l’inverno russo con i francesi che si ritirano da Mosca, Pierre viene salvato da un gruppo di guerriglieri russi guidati da Dolokhov e Denisov.  Bezukhov, messo in salvo dal suo ex amico scopre che Petya, il più giovane dei Rostòv, era morto in battaglia. Suo padre ne seguirà la sorte morendo di dolore per la sua perdita. Sonya libera Nikolai dal loro fidanzamento, e il giovane sposa Marya. Pierre si dichiara a Natasha e le propone di sposarlo. La loro famiglia ora unirà tutte le case i Rostòv, Pierre, Sonya, Marya e il figlio di Andrei.

Guerra e Pace vi aspetta stasera dalle 21:28 su Canale 5.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto