Grey’s Anatomy, Patrick Dempsey ed Ellen Pompeo restano per altre due stagioni

Grey’s Anatomy, Patrick Dempsey ed Ellen Pompeo restano per altre due stagioni

I due protagonisti principali del medical drama di Shonda Rhimes hanno firmato il contratto per Grey’s Anatomy 12 e Grey’s Anatomy 13, destino incerto per Sandra Oh


Amanti e appassionati di Grey’s Anatomy, siete nel posto giusto e stiamo per raccontarvi una delle news più eclatanti degli ultimi tempi, una news che arriva dopo un vero e proprio “periodo di magra” e dopo aver saputo da ogni parte che Sandra Oh, ovvero Cristina Yang, ha deciso di dire addio al medical drama di Shonda Rhimes, uscendo di scena.

Oggi siamo qui per raccontarvi che una coppia di Grey’s Anatomy, o meglio LA coppia di Grey’s Anatomy ci sarà ancora a lungo. Derek e Meredith saranno ancora protagonisti della serie tv e lo saranno per le prossime due stagione. A quanto pare infatti, i due protagonisti indiscussi, hanno deciso di firmare il contratto il cui unico vincolo è stato quella della durata.

Patrick Dempsey ed Ellen Pompeo saranno ancora pronti a farci battere il cuore e a farci vivere nuove intense avventure all’interno dello Sloan Grey Memorial Hospital e assieme a loro probabilmente anche gli altri membri del cast, che non hanno alcuna intenzione di “abbandonare la nave”.

I contratti di Chandra Wilson (Miranda Bailey), Justin Chambers (Alex Karev), James Pickens Jr. (Richard Webber) e Sara Ramirez (Callie Torres) sono invece ancora in forse perché in fase di negoziazione. Questo vuol dire che la loro presenza sarà confermata soltanto quando avranno firmato il contratto che adesso è ancora in via di discussione.

Il colpo di scena sembra essere però un altro: Sandra Oh, che aveva fatto sapere di essere intenzionata a lasciare Grey’s Anatomy alla fine della decima stagione, potrebbe sorprendere tutti con un repentino cambio di marcia. Cristina Yang infatti è a tutti gli effetti un personaggio cruciale per Grey’s Anatomy e un suo addio effettivo potrebbe allontanare milioni di telespettatori.

A quanto pare dunque né Sandra Oh e né la produzione hanno fatto una scelta definitiva sul potenziale addio alla serie. Tutto è ancora in ballo, c’è ancora tanto da dire e ponderare e gli appassionati possono comunque dirsi soddisfatti di tutto questo tumulto attorno a Grey’s Anatomy. (b.p.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto