Grey’s Anatomy 9: Lexie muore, ma April Kepner ce la farà?

Grey’s Anatomy 9: Lexie muore, ma April Kepner ce la farà?

Nessuno è al sicuro in Grey’s Anatomy, dovremmo averlo capito che Shonda Rihmes ci tiene sempre in sospeso, ma oggi abbiamo scoperto qualcosa di nuovo…


Della nona stagione di Grey’s Anatomy sappiamo ben poco, ma le poche news che vi abbiamo raccontato e che giorno dopo giorno scoviamo e vi proponiamo ci fanno davvero impazzire. Poche, centellinate e soprattutto non troppo importanti. Ma non importa, passo dopo passo arriveremo a scoprire tutte le novità della stagione numero 9 firmata dalla veterana e amata Shonda Rihmes che sembra non darsi pace per tutte le polemiche che la morte di Lexie ha scatenato:

“Nessuno sta parlando di ciò che credo sia importante e che era il fulcro dell’episodio. E cioè che sono tutti ancora lì fuori. Sono ancora lì nella foresta, e non sappiamo se staranno tutti bene”

E l’osservazione della regista in effetti è intoccabile. Ha ragione su tutti i fronti. Lexie è andata via, ma durante l’ultima puntata dell’ottava stagione è successo un disastro che ha coinvolto gran parte del personale ospedaliero del Seattle Grey a cui noi siamo visceralmente legati.

OK, sappiamo che nella stagione numero 9 troveremo Patrick Dempsey, Ellen Pompeo, Sandra Oh. Kevin McKidd, che nella serie impersona il dottor Owen Hunt, non è rimasto coinvolto nell’incidente e sappiamo soltanto – perché possiamo immaginarlo – che Mark ha il cuore spezzato per la morte della sua Lexie. Un tassello si aggiunge alla lista delle piccole cose che sappiamo: nella nona stagione ci sarà April Kepner, interpretata da Sarah Drew.

La Drex ha rilasciato un’intervista a TvGiude nella quale ha dichiarato:

“Chiunque potrebbe andarsene via, in qualsiasi momento, specialmente in Grey’s, così c’era sempre questa trepidazione. Però io sono in quella fase della mia vita in cui dico “Che sarà, sarà, se verrò uccisa, verrò uccisa” Ma sono molto felice che non mi abbiano fatto fuori!”

Insomma, magari prima o poi morirà, ma per ora c’è! Piano piano il mistero ci mostra punti molto chiari e comprensibili… chissà cos’altro dovremo aspettarci!





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto