Grey’s Anatomy 12: La serie risentirà dell’assenza di Derek Sheperd?

Grey’s Anatomy 12: La serie risentirà dell’assenza di Derek Sheperd?

Grey’s Anatomy 12 riuscirà a soddisfare ancora i suoi fan?


Andrà in onda tra un mese esatto negli Usa la dodicesima stagione di Grey’s Anatomy. Le riprese sono iniziate lo scorso 22 luglio e, come per ogni serie tv che si rispetti, gli spoiler sono sempre più insistenti. Questa sarà una stagione particolare poiché sarà la prima senza Patrick Dempsey, ovvero il dottor Derek Sheperd morto nell’ultima puntata della undicesima stagione.

Sulla base di questa morte inaspettata, che ha portato via uno dei personaggi più amati, i fan sono molto diffidenti nei riguardi di Grey’s Anatomy 12. Sarà ancora la stessa serie tv anche senza il dottor stranamore? Ad essere certo che sarà così è uno dei protagonisti del medical drama. Si tratta di Kevin McKidd, interprete di Owen Hunt, che si è detto convinto che lo show di Shonda Rhimes non deluderà i telespettatori. Per McKidd Grey’s Anatomy ha gli ingredienti giusti per non far rimpiangere eccessivamente l’assenza di Dempsey. A suo dire gli elementi vincenti sarebbero “leggerezza, divertimento e sesso”. Della stessa teoria è stata la biondissima Ellen Pompeo, ovvero la dottoressa Grey.

Lo stesso attore sul suo profilo twitter ha pubblicato una serie di scatti che immortalano gli attori sul set. Nelle foto sul social è affiancato da altre due protagoniste, Jessica Capshaw ovvero Arizona Robbins e Jerrika Hinton che interpreta Stephanie Edwards.

Insomma, è quasi tutto pronto per Grey’s Anatomy 12. L’attesa dei fan sta per finire e finalmente potremo sapere le sorti dei nostri amati medici, soprattutto di Meredith Grey che, secondo alcuni rumors, potrebbe uscire di scena alla fine di questa stagione. (D.D.M.)





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto