Grande Fratello Vip, Pago e la verità su Patrick Pugliese: “È un giocatore scorretto”

Grande Fratello Vip, Pago e la verità su Patrick Pugliese: “È un giocatore scorretto”

Il cantante sardo si rivela sul concorrente del reality show.


Dopo che Serena Enardu si è cimentata con Obbligo e Verità, anche Pago si è messo alla prova. Il cantante ha deciso di giocare e rispondere agli spinosi quesiti, togliendosi anche delle piccole soddisfazioni sulla sua esperienza al Grande Fratello Vip e sui suoi ex coinquilini.

Le dichiarazioni di Pago su Patrick Pugliese

Pago e Serena Enardu continuano a far parlare di sé, anche dopo essere stati eliminati dalla Casa del Grande Fratello Vip. La coppia è stata oggetto di forti critiche da parte di Patrick Pugliese, il quale li ha accusati di essere una coppia ostile, protagonista di diversi litigi all’interno della casa più spiata d’Italia. “Pago e Serena si sono rimessi insieme qua, è tornato l’amore perché a lei mancava da pazzi ma sembrava che lo facesse per il gioco, lui ci sperava tanto che lei entrasse. […] Era una coppia negativa, litigavano sempre e infatti sono usciti subito, mi dispiace per lui che si è bruciato come un fiammifero” ha dichiarato Pugliese.

grande_fratello_patrick

Tali dichiarazioni non sono per niente piaciute a Pacifico Settembre. Così, rispondendo alle domande degli autori del Grande Fratello Vip, ha voluto commentare: “Patrick è un giocatore eccezionale, molto scorretto lo devo dire. Non mi è piaciuta una cosa che ha fatto con me…per diversi giorni mi è stato dietro e mi diceva un sacco di cose carine poi mi ha nominato dopo 5 minuti”.

Per quanto riguarda la sua partecipazione al programma, Pago ha affermato: “Sono sicuro che senza Serena sarei arrivato in finale”.

 





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto