Grande Fratello Vip 2: Selvaggia Lucarelli contro i fratelli Rodriguez

Grande Fratello Vip 2: Selvaggia Lucarelli contro i fratelli Rodriguez

La giornalista interviene sui social per criticare il comportamento dei famosi fratelli argentini.


Dopo la puntata di lunedì, 25 settembre, del Grande Fratello Vip 2 si è molto parlato del comportamento aggressivo di Jeremias Rodriguez, fratello minore della showgirl argentina Belen. Infatti, il ragazzo, dopo la diretta, ha minacciato il conduttore milanese Daniele Bossari. Le parole di Jeremias hanno fatto il giro del web e sono state criticate da tutti quelli che l’hanno trovate pericolose e fuori luogo. Tra questi anche Selvaggia Lucarelli.

Selvaggia_Lucarelli

La nota giornalista, ci ha tenuto a sottolineare, tramite un post su Facebook, i comportamenti scorretti dei fratelli Rodriguez, sia all’interno della casa più spiata d’Italia che nella vita reale:

“Certo è che lo spaccato di questa famiglia è di una tristezza siderale. Magari, se la sorella famosa, ‘sti due li avesse mandati a lavorare altrove, l’arroganza, al massimo, se la sarebbero coltivata dentro casa, quella senza telecamere. Della sorella Cecilia, quella che all’isola se ne è rimasta nuda e qui si fa i bidè in diretta, ricordo bene i messaggi di qualche anno fa, quando, siccome avevo pubblicato un’ ironica copertina con un fotomontaggio (non mio per giunta) in cui la sorella Belen teneva in braccio un bambino con la testa di Corona, mi scrisse, aulicamente pure lei: p*****a di merda spero di non incontrarti mai per strada perché ti ammazzo. Lucarelli di merda “. E continua: “Che poi, sono tutte chiacchiere, perché poi ci saranno senz’altro i Verissimo, i Maurizio Costanzo Show e le immancabili copertine di Chi a premiare Jeremias. Perché qui sta il problema, nel giro delle ‘riabilitazioni mediatiche’ dei peggiori ceffi”.

FOTO SELV

Il popolo del web si è scagliato dalla parte della giornalista. A quanto pare, il programma condotto da Ilary Blasi e Alfonso Signorini non sembra al momento godere di una buona reputazione, anzi.

 

 





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto