Grande Fratello Vip 2: Luca Onestini torna a parlare di Soleil Sorge

Grande Fratello Vip 2: Luca Onestini torna a parlare di Soleil Sorge

L’ex tronista ripensa al comportamento di Soleil e si sfoga con Raffaello Tonon.


Luca Onestini è uno dei concorrenti più discussi di questa seconda edizione del Grande Fratello Vip. Il ragazzo, dopo essere stato lasciato in diretta dalla sua fidanzata Soleil Sorge, si è sfogato con Raffaello Tonon.

C_2_video_768887_videoThumbnail

Nella casa, Luca ha sempre cercato di nascondere e tenere per sé i sentimenti nei confronti di Soleil, ma durante una chiacchierata con Tonon, l’ex tronista si è aperto, lasciandosi andare a un lungo sfogo: “Lei ha perso me. Io cosa ho perso? Ho perso una che mi ha scambiato per un programma di pomeriggio o per un’apparizione in tv ? Va bene”.

Raffaello è intervenuto dichiarando di essere convinto che se la ragazza fosse stata un po più furba, le cose sarebbero andate diversamente. Secondo l’opinionista, Soleil ha colto la palla al balzo per poter emergere nel mondo dello spettacolo e lasciare Luca, dandogli tutte le colpe. Raffaello ha poi rassicurato il ragazzo che la ragazza ritornerà sui suoi passi, ma Onestini non sembra avere nessuna voglia di tornare sulle sue decisioni: Non mi riguarda più, sono fatti suoi. Mi guardo allo specchio, giro a testa alta, guardo negli occhi tutti, sono in pace. C’erano progetti, stavamo cercando casa. Allora ti dico che ha fatto male i suoi conti. Per cosa poi? Per quello? Allora ti dico che ancora di più…Può tornare quante volte vuole, ma è un discorso archiviato. Sbaglio una volta sola, non due”.

http _media

Dopo le ultime novità, Gianmarco Onestini è tornato a Domenica Live per parlare ancora di Soleil. Era stato proprio Gianmarco, in tempi ancora non sospetti, ad affermare che l’ex corteggiatrice aveva una relazione con Marco Cartasegna: “Ci ho visto lungo alla fine. Sono stato attaccato ma alla fine ho avuto ragione. Tutte le offese che ho ricevuto denotavano la sua coscienza sporca. Lei aveva dato dei segnali sul fatto che fosse vero. Però non c’era la sicurezza.”

 





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto