Grande Fratello, Luca Onestini contro il programma: Gianmarco ignorato nella finale

Grande Fratello, Luca Onestini contro il programma: Gianmarco ignorato nella finale

Luca Onestini in aperta polemica contro il Grande Fratello, per il trattamento riservato a Gianmarco nel corso della finale.


La sedicesima edizione del Grande Fratello si è conclusa ieri, lunedì 10 giugno 2019, con la finale che ha incoronato Martina Nasoni come vincitrice assoluta. Le polemiche, tuttavia, non si sono ancora placate e Luca Onestini commenta sui social il trattamento riservato a suo fratello, Gianmarco.

Grande Fratello: Luca Onestini contro il reality anche nel corso della finale

Nel corso dei mesi che suo fratello ha trascorso tra le mura di Cinecittà, Luca ha aspramente criticato il reality show di Barbara D’Urso, accusando la redazione di dare spazio a chi porta più ascolti, e meno a chi se lo merita.

Nel corso della finale, per Gianmarco è stata organizzata una sorpresa e il ragazzo ha rivisto sua madre. Ma la modalità di questa sorpresa nopn è piaciuta a Onestini che ha commentato: 3 minuti. Anche troppo spazio no? Anche troppo tempo giusto?” . Solo poche settimane fa, il bel ex tronista aveva confessato di non poter essere in puntata perché non gli era stato concesso da terze parti.

“Gianmarco ha ragione ad essere incazzato, deluso, amareggiato – aveva dichiarato Luca solo la scorsa settimana – Sareste incazzati voi, sarei incazzati io, è normale. Il programma è iniziato da due mesi e solo due persone non hanno ricevuto una sorpresa… perché? boh! C’è qualcuno che ne ha ricevute così tante, che a momenti che chiamavano anche le vicine di casa per andare abbracci e per sostenere. Quindi è una roba che io non so spiegare, dovete farle agli autori e a chi gestisce il programma. Non siamo noi famiglia che non siamo andati, ci mancherebbe! Non è che non abbiamo intenzione di andare sono scelte di altre. Poi come mai ci sia questa disparità dovete chiederla a loro. Gianmarco è il più giovane della casa, sembra che è maturo, che è forte ecc, però quegli altri che stanno più o meno sui trenta hanno bisogno di ottomila sorpresa, e poi lui si deve far forza da solo. Io non capisco la logica, io dal mio vorrei entrare”.

Anche in occasione della finale, il bolognese non è potuto essere presente per sostenere suo fratello, per scelta di altri.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto