Grande Fratello, Gianmarco Onestini su Gennaro Lillio e Francesca De Andrè: “Tanta violenza verbale”

Grande Fratello, Gianmarco Onestini su Gennaro Lillio e Francesca De Andrè: “Tanta violenza verbale”

Gianmarco Onestini chiarisce il suo rapporto con Erica Piamonte e poi attacca: “Gennaro non mi ha difeso da Francesca”.


Gianmarco Onestini è stato uno dei concorrenti più amati della sedicesima edizione del Grande Fratello. Il suo carattere pacato e genuino gli hanno fatto conquistare il terzo posto, e non solo. Da giorni non si fa che parlare della sua relazione con Erica Piamonte e il giovane bolognese ha deciso di spiegare come stanno realmente le cose.

Grande Fratello, Gianmarco parla di Erica e lancia una frecciatina a Francesca e Gennaro

Reo fu il video postato pochi giorni fa sui Instagram, in cui la vicinanza sospetta tra Gianmarco e Erica aveva portano in molti a credere che tra loro stesse nascendo un sentimento. Interrogato dal popolo dei social, Onestini ha negato, tuttavia, tutte le ipotesi su un nuovo flirt e ha spiegato: “Con Erica abbiamo un bel rapporto di amicizia nato nella casa, che porta  ridere, scherzare, e a dire un sacco di boiate!”.

Negato il flirt con la Piamonte, l’ex gieffino si è tolto qualche sassolino dalle scarpe e ha ribadito di non aver più sentito Ivana Icardi, da quando lei entrò nella Casa per confessargli di essersi presa una bella sbandata per lui: “A Ivana ho già detto quello che penso, è tutto chiaro e non ci sono cose rimaste in sospeso”. 

Grande Fratello

Poi, incalzato dalle domande dei fan, Gianmarco si è lasciato andare ad un lungo sfogo su Gennaro Lillio e Francesca De Andrè. La nipote di Faber, infatti, aveva duramente attaccato il bolognese sotto gli occhi di Gennaro, che non ha mosso un dito per cercare di difenderlo. A tal proposito, Onestini ha ammesso: “Francesca ha semplicemente confermato il mio pensiero su di lei. Mi ha invece deluso il silenzio e l’immobilismo di Gennaro di fronte a tanta violenza verbale espressa nei miei confronti, che non ha cercato di bloccare in nessun modo e di cui io sono venuto a conoscenza solo una volta uscito. Al contrario, io l’avevo difeso in più occasioni, compreso quando l’ho portato via mentre lei con una sberla gli aveva fatto volare il piatto che aveva in mano. Sono stato l’UNICO a dire in faccia a Francesca cosa pensassi dei suoi modi di fare, con un garbo che sicuramente lei non conosce.”





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto