Grande Fratello, Francesca De Andrè sorprende su Gennaro Lillio, frecciatine al padre Cristiano

Grande Fratello, Francesca De Andrè sorprende su Gennaro Lillio, frecciatine al padre Cristiano

Francesca De Andrè fa una dedica a Gennaro e attacca ferocemente suo padre Cristiano.


Francesca De Andrè e Gennaro Lillio sono sempre più innamorati. La coppia più controversa della sedicesima edizione del Grande Fratello ha messo a tacere tutti coloro che, per mesi, li hanno ferocemente criticati. Il loro amore, infatti, è più saldo che mai e l’ex gieffina ha deciso di esporsi pubblicamente per il suo fidanzato.

Grande Fratello, Francesca De Andrè: “Convinta del nostro amore. Mio padre Cristiano mi ha impedito di parlare”

La De Andrè è, senza dubbio, la protagonista più controversa del reality show condotto da Barbara D’Urso. Nel corso della sua permanenza tra le mura di Cinecittà, infatti, Francesca ha alternato momenti di estrema rabbia e crisi, a momenti in cui si è mostrata fragile e bisognosa di sostengo. Al suo fianco, c’è sempre stato Gennaro che non si è fatto intimorire dal pubblico e dal resto dei suoi compagni d’avventura. La ligure ha deciso, dunque, di dimostrare tutto il suo amore per il fidanzato, attraverso una lunga lettera a cuore aperto:

Caro Gennaro, ci conosciamo da poco, nella Casa del Grande Fratello siamo stati insieme per quasi due mesi, ma ci stiamo conoscendo veramente solo adesso, dopo la fine del reality. Io però sono già convinta del nostro amore, anche perché sei riuscito a fare breccia nel mio cuore mentre ero in subbuglio. E, sai, è già difficile fare colpo su di me quando sto bene, ma è quasi impossibile quando sono distratta da un uragano emozionale e doloroso, proprio come mi è capitato durante il Grande Fratello: in quei giorni in me la diffidenza regnava sovrana. […] Hai già toccato con mano il mio lato peggiore, conseguenza dei grandi dolori che hanno segnato il mio percorso. Mio padre Cristiano De Andrè mi ha mandato una diffida per impedirmi di parlare, durante il Grande Fratello, della mia famiglia, celebre grazie a mio nonno Fabrizio De Andrè e alle sue straordinarie canzoni. Un padre che diffida la figlia: lo hai visto con i tuoi occhi e poi mi hai visto non poter rispondere quando venivo accusata di rovinare il cognome De Andrè. Ti ricorderai che ti avevo, in parte, parlato dei miei problemi che ho avuto, e ancora ho, con mio padre, con il quale non parlo da anni: i nostri unici contatti sono attraverso gli avvocati. Quando dico prendere l’intero pacchetto intendo proprio questo. Essere fidanzati con me significa stare accanto a una ragazza che, al posto di ricevere un qualunque tipo di aiuto dal padre, o da un qualsiasi parente, ha conflitti legali con il padre ed è denigrata dall’intera famiglia.

I problemi con la famiglia e il padre Cristiano, come ha ammesso lei stessa, hanno segnato parte del suo percorso. Da Lillio, l’ex gieffina si aspetta solo una cosa: “Da quando è finito il Gf, ho imparato a conoscerti meglio e mi piaci ancora di più. Stai sfoderando una discreta gelosia e un carattere molto più “peperino” di quanto non avessi mai visto. Mi piace vederti geloso di me, mi piace sentirti possessivo, mi piace sentire di appartenerti. Gelosia che sia nel limite giusto, gelosia che mi piace, mi fa sentire amata e desiderata. […] Mi piace la personalità effervescente con la quale mi stupisci giorno dopo giorno: conoscendoti in modo superficiale sembri un uomo calmo e posato, conoscendoti meglio sei un vulcano in eruzione. Chi guarda dall’esterno può, giustamente, pensare che sia io quella da mantenere calma… Invece no, sei tu. Ottimo pane per i miei denti. Gennaro, sei mio. Gennaro, sono tua. Non ti deluderò, non deludermi nemmeno tu.”





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto