Grande Fratello, Francesca De Andrè e Gennaro Lillio, lui ammette: “Barbara D’Urso non ha mandato in onda il peggio”

Grande Fratello, Francesca De Andrè e Gennaro Lillio, lui ammette: “Barbara D’Urso non ha mandato in onda il peggio”

La rivelazione hot di Gennaro su Francesca: “Barbara D’Urso ha mandato in onda le immagini che si potevano vedere. C’era di peggio che però non hanno mandato”.


Tra i protagonisti più chiacchierati della sedicesima edizione del Grande Fratello, c’è Gennaro Lillio. Il suo flirt con Francesca De Andrè, fulcro del reality show condotto da Barbara D’Urso, lo ha portato ad essere molto criticato e il partenopeo si è dovuto difendere da dure accuse e critiche.


Leggi anche: Grande Fratello, Francesca De Andrè gelosa di Gennaro Lillio e Taylor Mega

Gennaro Lillio rivela i dettagli hot della storia con Francesca De Andrè

Non c’è pace per la coppia più chiacchierata del Grande Fratello. Gennaro e Francesca continuano ad essere molto criticati, soprattutto da coloro che non credono nella loro storia d’amore.Tra questi c’è anche Vladimir Luxuria che, ospite di Turchesando su Radio Italia Anni 60, non si è risparmiata nel dire la sua sulla coppia. Il modello partenopeo, ospite in radio, ha resplicato: “Vladimir non ha fatto neanche una settimana con noi ma cinque giorni perché due giorni della settimana una volta è uscita per andare a votare e una per un suo lavoro. Lei ha vissuto cinque giorni con noi e in questi cinque giorni lei amava tantissimo me e Francesca ma tantissimo, tanto è vero che era l’unica che affermava sempre che tra noi ci fosse qualcosa e noi smentivamo continuamente. Vladimir è stata pochissimo con noi, non è che è ha vissuto tutta sta Casa che può raccontare chissà che. […] Non l’ho vista cattiva ma incoerente. […] Io sono stato l’unico a dire che sono sempre stato interessato. Riguardo questo mi dispiace riprendere il fatto del letto che è una cosa tristissima però, come tu ben sai, il letto era il mio e Francesca non dormiva nel letto con me in quella settimana ma nel letto dove stava Kikò. Io a differenza di tanti altri ragazzi a diciotto anni ho fatto il militare e quindi sono anche abituato a farmi il letto però oltre questo posso anche dirti che c’è anche la parità dei sessi dobbiamo andare a vedere chi fa il letto tra l’uomo e la donna? Ma penso sia una cosa tristissima anche perché io ho due mani, ho due braccia e il letto me lo faccio come piace a me. […] In Casa tra me e lei quella che mi cucinava, mi preparava le tisane, voleva sempre passarmi le creme, voleva sempre prendersi cura di me sotto tutti i punti di vista era lei anche perché io sono molto svogliato e sono anche molto pigro”.

Grande Fratello


Potrebbe interessarti: Grande Fratello, Francesca De Andrè e Gennaro Lillio ai feri corti: “Mi ha rotto i co***oni”

 

Lillio ha anche ammesso che, al contrario di quanto affermato nella casa di Cinecittà,, l’amore con la De Andrè era già stato consumato: “Appena usciti dalla Casa, subito. Anche se non era la prima, che te lo devo dire io? Era penso la settima! […] Barbara D’Urso ha mandato in onda le immagini che si potevano vedere. C’era di peggio che però non hanno mandato e hanno fatto bene. L’ansia mia non era tanto delle telecamere perché tu lì dentro le telecamere te le dimentichi, erano i ragazzi che dormivano nella stessa camera. Tra i due quello più disinvolto ero io ma molto di più”.

L’ex gieffino ha infine risposto a tutti coloro che lo definiscono uno zerbino: “Francesca è una persona molto molto affettuosa, molto attenta, ti da tanti attenzioni. D’altra parte quello che avete potuto vedere nel Gf sono i lati che proprio non mi piacciono quelli dell’irascibilità e della rabbia che io ho perdonato perché ero convinto che lei fuori dalla Casa fosse una persona diversa perché era in un contesto dove ogni settimana veniva colpita da una dinamica diversa tanto è vero che io sono uscito dicendole ‘Guarda voglio viverti qua fuori, voglio vedere tu qui fuori chi sei. Se dovessi essere così per me è già un no in partenza. Voglio scoprire e vedere Francesca chi è’. Sono otto giorni che io la vedo benissimo, serena e tranquillissima. […] Ti dirò che tra i due, fuori dalla Casa, è stata lei più volte a calmarmi. Io ho cercato di frenarmi molto nella Casa. Ho fatto un percorso vero e sincero ma non ti nego che mi so frenato tanto. Tante volte mi sono frenato. Tante volte volevo prendere le distanze, tante volte volevo allontanarmi però lei comunque puntualmente mi veniva vicino. […] Alla violenza io rispondo con l’amore. Lei è una persona molto forte ma anche fragilissima”.