Grande Fratello, Daniele Dal Moro: “Martina Nasoni mi piaceva esteticamente”

Grande Fratello, Daniele Dal Moro: “Martina Nasoni mi piaceva esteticamente”

Incalzato dalle domande di Cristiano Malgioglio, Daniele rivela la verità sul suo rapporto con Martina Nasoni.


Ieri, lunedì 10 giugno 2019, è andata in onda la finale della sedicesima edizione del Grande Fratello. Martina Nasoni è stata eletta vincitrice, secondo Enrico Contarin. Tra i finalisti di questa spumeggiante edizione c’è anche Daniele Dal Moro, contestato per il suo rapporto particolare con la ‘ragazza dal cuore di latta’, che ieri è stato interrogato da Cristiano Malgioglio.

Grande Fratello: Daniele Dal Moro parla di Martina Nasoni

Dopo essere stato eliminato ad un passo dalla vittoria, Daniele ha fatto il suo ingresso in studio dove Barbara D’Urso, e gli opinionisti, Iva Zanicchi e Malgioglio, lo hanno accolto. Il percorso del ragazzo è stato segnato dalla relazione ‘odi et amo’ con la Nasoni.

I due, infatti, si erano inizialmente molto avvicinati e Martina sembrava particolarmente presa dal bel coinquilino. Daniele, invece, se in principio smebrava apprezzare l’interesse della giovane di Terni, poi si è sempre più allontanato. Questa situazione, fatta di tira e molla, non è piaciuta al padre della Nasoni che, entrato in casa in occasione di una sorpresa organizzata dalla produzione, ha chiesto alla figlia di fare il suo percorso nel reality show, lontana da Dal Moro.

Grande Fratello

Ad accogliere il gieffino in studio c’era Cristiano, con le sue domande scomode e molto mirate. L’opinionista, infatti, ha chiesto a Daniele il motivo che l’ha portato ad allontanarsi da Martina e lui ha spiegato che, nonostante lei lo attraesse molto fisicamente, altre cose non andavano. Il concorrente si è guardato bene dal rispondere dettagliatamente alle insistenti domande, ma siamo certi che nelle prossime ospitate televisive questo argomento sarà approfondito.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto