Grande Fratello 2019: Martina e Daniele litigano furiosamente nella notte

Grande Fratello 2019: Martina e Daniele litigano furiosamente nella notte

La storia tra Martina Nasoni e Daniele Dal Moro sembra essere giunta al capolinea. I due litigano furiosamente nella notte, nella casa del Grande Fratello.


Dopo diversi alti e bassi, il flirt tra Martina Nasoni e Daniele  Dal Moro sembra essere giunto alle battute finali. Tra i due, infatti, è scoppiata l’ennesima furiosa lite nella notte e, complice la stretta convivenza tra le mura del Grande Fratello, il rapporto sembra essere irrecuperabile.

Grande Fratello 2019: Martina e Daniele sempre più distanti

La discussione è iniziata ieri, dopo che Martina si è sfogata con le altre inquiline a proposito dell’atteggiamento altalenante di Dal Moro“Io se provo qualcosa non riesco a nasconderlo. Se ti voglio te lo faccio vedere, non voglio smettere di sognare, e voglio trovare una persona simile a me, fisica come me, che mi cerca, che mi voglia. Ho sbagliato in questo percorso, mi sono concentrata su cose che non mi appartengono, e per pensare a determinate cose non ho pensato a godermi a pieno questa esperienza. Ma per cosa? Per uno che di giorno non mi cag* e la sera vuole venire a dormire con me? Ma sono una rincogl****ta! […] Io non pretendo di stare con lui 24 ore su 24 ma che almeno che durante il giorno ogni tanto non venga lì a darmi un bacio o un abbraccio, almeno questo sì. Non è possibile che l’unico momento nostro sia quello dentro al letto prima di dormire, non mi basta più”.

Anche per Daniele la situazione è diventata pesante e, confidandosi con Guendalina, ha ammesso: “Se lei ha questi atteggiamenti a me scade drasticamente. Io ho 30 anni, non posso fare il babysitter. Non voglio illudere nessuno solo perché siamo qua dentro. Fuori in questi termini non funzioniamo”.

Il malcontento ha portato ad una furibonda discussione nel cuore della notte. Daniele ha sbottato: “Tu parla piano la prossima volta perché qua hanno sentito tutto. Tu con me tiri fuori tre parole in croce mentre con gli altri parli sempre. Tu a me dici una cosa, a un altro racconti altro, nel confessionale ne dici un’altra ancora e così via. Tu dici che sono infelice e che ho delle grandi paure. Ma che ne sai tu? Non parliamoci più a questo punto! Mi sono stufato“.

Il bel Dal Moro ha piantato in asso la Nasoni nel salotto ed è andato via furente. I due riusciranno a chiarirsi o la loro storia è ormai, irrimediabilmente, naufragata?

 





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto