Grande Fratello 2019, lite furibonda tra Michael Terlizzi e Francesca De Andrè: “Dico le cose in faccia”

Grande Fratello 2019, lite furibonda tra Michael Terlizzi e Francesca De Andrè: “Dico le cose in faccia”

Scoppia l’ennesima lite nella casa del Grande fratello. Questa volta, i protagonisti sono Michael Terlizzi e Francesca De Andrè.


Nella casa del Grande Fratello, i toni accesi e le liti sono all’ordine del giorno. Nella notte, Michael Terlizzi e Francesca De Andrè si sono confrontati ma la conversazione ha preso una piega inaspettata.


Leggi anche: Grande Fratello, Michael Terlizzi contro Francesca De Andrè: “Non rompere il c***o”

Grande Fratello 2019: scoppia la lite tra Francesca e Michael

Michael ha confessato alla De Andrè di essere rimasto stupito della nomination e deluso da alcuni commenti che la ragazza ha fatto, nel corso dell’ultima diretta, a nome di tutti gli inquilini del reality: “Hai detto che io sono sempre in mezzo a tutto e che lo pensano tutti, chi pensa questa cosa?“.

La figlia del cantautore ha replicato:“Io non ho detto tutti, ho detto sei in mezzo ai discorsi di tutti, anche se fosse io non posso dirti le cose degli altri”. Il chiarimento si è trasformato in una vera e propria discussione, quando il gieffino ha dichiarato che le affermazioni di Francesca avrebbero potuto danneggiare il suo rapporto con Gianmarco Onestini. La concorrente non ci ha visto più e si è scagliata contro Terlizzi: “Ma quanti anni? Non sopporto quanto entri in paranoia per delle cagate, magari nasce una piccola discussione non metti a repentaglio, se le tue amicizie sono basate su questa cazzate non hai amici, mi stai accusando di aver messo a repentaglio la tua amicizia , ma ti sei bevuto il cervello? Io sono l’unica che non mette zizzania e dice le cose in faccia a tutti.”


Potrebbe interessarti: Grande Fratello 2019: accesa discussione tra Michael Terlizzi e Enrico Contarin

 

Francesca ha continuato la discussione in camera e, questa mattina, ha confessato ad Erica che la discussione con Michael la stava esaurendo, definendolo una persona ottusa.