Grande Fratello 2018, Selvaggia Lucarelli contro Barbara D’Urso: “Le sue prese di distanza dallo schifo, fanno ridere”

Grande Fratello 2018, Selvaggia Lucarelli contro Barbara D’Urso: “Le sue prese di distanza dallo schifo, fanno ridere”

L’opinionista contro il reality e Barbara D’Urso: “Gf 15, un cast di casi umani”


Selvaggia Lucarelli, giornalista, opinionista e giudice tv, attraverso la sua pagina Facebook – che conta più di 1 milione di utenti – ha condiviso un lungo post scagliandosi sull’attuale edizione del Grande Fratello e sulla conduttrice Barbara D’Urso, colpevole, secondo l’opinionista, di battersi per delle cause importanti come l’omofobia e il razzismo e poi aver scelto, consapevolmente, gran parte del cast del Gf scatenando proprio l’effetto contrario.

“Trovo che il rallegrarsi degli ascolti sia l’unica cosa onesta della faccenda. Perché a quello si puntava: a raccattare ascolti col distillato di trash a cui si sta assistendo. Il resto – le prese di distanza dallo schifo che sta succedendo lì dentro – fa sorridere. “Sono dalla parte delle donne, sono dalla parte dei gay, che brutta cosa il razzismo blablabla”. Poi nella casa ci metti dentro chi? Un nero gay che ha evidentemente problemi nella gestione dell’aggressività – Baye Dame ndr – cosa che naturalmente ha scatenato una furia di commenti razzisti e omofobi. Bel modo di dare una mano alla causa. Anzi, alle cause.”

“Poi, sempre perché viva le donne e viva la convivenza pacifica, fai entrare un personaggio di Casa Pound – Luigi Favoloso ndr – che ha sempre dichiarato (pure nella casa, ma invitato ipocritamente a non parlarne apertamente) di sostenere i gruppi più bulli e sessisti della rete e mi astengo dall’aggiungere altro sui disastri avvenuti nella vita di una donna da quando le è stato lui accanto.”

“E infine la donna costantemente attaccata nella casa (Aida) la punisci secondo il vecchio meccanismo “eh, pure lei però ha provocato, aveva la minigonna”.

Il Grande fratello, nella sua prima edizione, fu un’esperienza antropologica e sociologica davvero interessante. La…

Pubblicato da Selvaggia Lucarelli su sabato 12 maggio 2018

L’ennesimo attacco al reality quello da parte di Selvaggia Lucarelli che si aggiunge ormai ad una lista considerevole: dai social alle testate giornalistiche più autorevoli, tra cui l’opinione di Maurizio Costanzo che ha definito il Gf “Una finestra su una discarica”, a varie associazioni quali il Moige e il Telefono Rosa e i numerosi sponsor che hanno interrotto la collaborazione o condannato, attraverso comunicati ufficiali,gli episodi di bullismo visti durante questa edizione.

 





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto