Grande Fratello 2015 a rischio oscuramento per scene troppo HOT?

Grande Fratello 2015 a rischio oscuramento per scene troppo HOT?

Grande Fratello 2015 a rischio oscuramento per scene troppo erotiche che vedono protagonisti i concorrenti della Casa più spiata d’Italia


Continuano i problemi per il Grande Fratello 2015. Dopo il battibecco tra Cristiano Malgioglio e Claudio Amendola che sembra non si rivolgano più la parola dopo una battuta omofoba del celebre attore romano,  le scene e i siparietti molto hot che vedono protagonisti i concorrenti della Casa più spiata d’Italia sin dai primi giorni di programmazione di questa edizione, l’associazione delle emittenti televisive e radiofoniche locali europee ha chiesto all’Agcom di sanzionare e di oscurare le scene hot al pubblico vasto, soprattutto durante la messa in onda del programma nelle fasce protette.

Sembra che i baci e le coccole bollenti in piscina, le docce molto erotiche ed anche l’ingresso di Rocco Siffredi nella Casa, avrebbero fatto scattare le ire dell’associazione che incriminerebbe soprattutto le scene trasmesse alle 16.15 del 23 ottobre 2015 nelle ore protette alla visione dei minori dal Codice di Autoregolamentazione Tv & Minori che ha effetto di legge.

Antonio Diomede, presidente della Rea, ha scritto sul suo profilo Facebook:

“In qualità di presidente della Rea, firmataria di quel Codice, invito AGCOM ad oscurare e sanzionare Grande Fratello riservandomi di esporre denuncia in sede penale a carico di Mediaset – canale 5 – per la violazione del Codice e del buon costume” ha postato Antonio Diomede su facebook. La visione del Grande Fratello produce un effetto devastante sulla psiche dei più piccoli. Ai più grandicelli inculca valori diseducativi come la pigrizia, il bivacco culturale e sessuale che portano al disinteresse per lo studio, lo sport e all’apprendimento delle arti . Simili programmi tv devono essere oscurati.”

Simona Vitale





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto