Grande Fratello 2014 non slitterà

Grande Fratello 2014 non slitterà

La Casa del Grande Fratello sarà ricostruita subito, assicura Cinecittà


Nonostante il rovinoso incendio che stanotte, verso l’una e trenta, si è diffuso nella casa del Grande Fratello, la nuova edizione del 2014, prevista per il 23 gennaio, non avrà alcuno slittamento. O almeno, questo è quello che garantisce Cinecittà. Anche Alessia Marcuzzi, poco fa, ha rassicurato i fan su Twitter: grazie all’aiuto della squadra di GF e di Cinecittà, tutto sarà subito ricostruito.

Fino a qualche ora fa si parlava infatti di una possibile cancellazione del programma, oppure della ricerca di una nuova sede, ma a quanto pare la Casa più famosa d’Italia sarà ricostruita a tempo record. Dopo una riunione d’emergenza con i rappresentanti di Mediaset ed Endemol, l’AD di Cinecittà Studios Giuseppe Basso ha infatti dichiarato all’Ansa: “The show must go on. Ricostruiremo tutto e da subito. I tempi saranno rispettati”.

E poi aggiunge: “Abbiamo già individuato l’area, proprio accanto alla collinetta della casa del Grande Fratello andata distrutta, dove ricostruire tutti gli ambienti”. Si tratterà dunque di una ricostruzione in una sede poco lontano. Secondo Basso dunque non ci saranno slittamenti, ma noi siamo piuttosto scettici: come sarà possibile ricostruire tutto in così breve tempo? Tra vacanze di Natale ed altro, il 23 gennaio è infatti vicinissimo.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto