Grande Fratello 13 ascolti tv vince il confronto alla vigilia della finale

Grande Fratello 13 ascolti tv vince il confronto alla vigilia della finale

Ascolti tv vincenti per il Grande Fratello 13 proprio nel momento in cui le porte stanno per chiudersi.


Ha vinto, finalmente ha vinto la sua serata, la prima, l’edizione del Grande Fratello 2014. Lo ha fatto nella serata di ieri, lunedì 19 maggio, in un prime time che a dire il vero poco a prodotto a livello di reale concorrenza. Su Rai 1, sempre vincente nel confronto con il reality, è andata in onda una serata benefica con la Partita del cuore in sostituzione della tradizionale fiction o al film che a sua volta sostituiva la fiction. La vittoria giunge però alla sua penultima puntata poiché la finale di settimana prossima, che ne decreterà il vincitore, servirà per salutare definitivamente l’edizione malandata di quest’anno.

Davanti ad un ridimensionato calo di interesse, la produzione Mediaset sembra invece sia soddisfatta degli ascolti ottenuti. E qui ci si sorprende, perché di ascolti memorabili in questo Grande Fratello 13 non ne abbiamo registrati. Nè noi nè l’Auditel. È vero che ieri ha vinto la serata del prime time, ma gli ascolti dell’intera giornata sono stati ad appannaggio dello spazio che Porta a Porta a dedicato a Beppe Grillo, alle ore 23,30. Il 26,88% di share catturato dal comico – politico Grillo, ha letteralmente soppiantato tutti i programmi della giornata, Grande Fratello compreso che si è fermato al 19,93%. Nonostante tutto, indiscrezioni accennano ad un proseguimento, nel 2015, del programma. Un programma che non potrà sicuramente essere ripresentato come quello attuale se si intendesse cavalcare l’onda degli ascolti.

Dando per veritiere le indiscrezioni, sicuramente si interverrà sulla conduzione, solitamente è il primo intervento che segnala un rinnovamento. Ma lo sforzo della produzione non dovrà soffermarsi solamente a quello. Ci sarebbe da rendere più vivo e dare più ritmo all’appuntamento in studio. Bisognerebbe selezionare i candidati con una formula del tutto nuova. E soprattutto, fare in modo che il solo interesse generato non venga ricondotto al solito sesso tra le lenzuola. Insomma bisognerebbe riscriverlo. Aspettiamo fiduciosi.

 

( f.s. )





COMMENTI
    Lascia una risposta

    Vedi tutto