Gli Anni Spezzati, Anna Safroncik rivela il suo sogno

Gli Anni Spezzati, Anna Safroncik rivela il suo sogno

L’attrice è una delle nuove regine del piccolo schermo


Anna Safroncick, la Claudia Maestrali della serie tv Gli Anni Spezzati in onda su Rai Uno il martedì, è diventata una vera e propria regina delle fiction.
Seguitissima sul piccolo schermo, ha anche milioni di follower sui social network ,ma oltre ad aver realizzato il suo sogno facendo l’attrice ne ha anche un altro nel cassetto.
In una recente intervista al settimanale Grazia, rivela quello che vorrebbe: “Una donna antica, anzi antichissima”.

L’attrice di origini ucraine è una tutta casa, lasagne e fiction come si definisce lei; 33 anni appena compiuti, vive a Roma con il fidanzato Paolo Barletta, imprenditore nel settore della moda.
Anna lavora senza tregua, è una persona molto ligia al dovere e mette tutta se stessa in ogni nuovo set; ha recitato in fiction di successo come Le tre rose di Eva, il Restauratore ed ora con Gli anni spezzati, la trilogia sugli anni Settanta dove interpreta il ruolo di un giovane magistrato che indaga sulle Brigate Rosse.

Di Claudia Maestrali dice: “E’ una donna modernissima e incarna perfettamente i valori del femminismo perché vuole conciliare il lavoro con l’amore” e, a proposito di questo dice “Io ci sto provando con tutte le forze. Faccio l’attrice, lavoro tanto ma difendo con le unghie e con i denti la mia dimensione privata. Sono una donna di casa io”.
L’attrice rivela che è un perfetta donna di casa e si occupa ben volentieri delle persone che fanno parte della sua vita. La mondanità non fa per lei e anche se oggi è famosa cerca sempre di ricordarsi le sue origini.

La passione per la recitazione nasce in tenera età e ricorda: “Mia madre era una ballerina classica, papà un tenore. A Kiev sono cresciuta in teatro e ho sempre saputo che avrei lavorato nello spettacolo. Per girare il primo film, C’era un cinese in coma, ho aspettato 18 anni. E’ stata una liberazione: non ne potevo più di studiare”.

Anna, attraverso i suoi personaggi, vuole aiutare le donne ad affrontare la vita con più forza e coraggio; delle belle parole e un intento nobile per la bella e brava attrice che sta avendo grande successo con la sua carriera che sta decollando, fiction dopo fiction. (s.z.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto