Giulia De Lellis risponde a Cecilia Rodriguez: “Alta un metro e una banana? Almeno sono simpatica”

Giulia De Lellis risponde a Cecilia Rodriguez: “Alta un metro e una banana? Almeno sono simpatica”

Dopo le irriverenti dichiarazioni di Cecilia Rodriguez, Giulia De Lellis replica sui social.


Andrea Iannone e Giulia De Lellis stanno insieme e non si nascondo più. Archiviata la relazione con Andrea Damante, l’influencer romana ha ritrovato l’amore con il pilota di MotoGp. Mentre sui social la coppia raccoglie molti consensi, Cecilia Rodriguez non sembra molto entusiasta di questa relazione.

Giulia De Lellis replica a Cecilia Rodriguez: “Bassa ma simpatica”

Dopo essersi conosciute nella casa del Grande Fratello Vip, Giulia e Cecilia e Ignazio Moser avevano continuato a frequentarsi anche fuori dal reality show. Tuttavia, in seguito alla crisi con il Damante, il quartetto sembrava essersi piuttosto allontanato. Venuta a conoscenza che l’influencer ha ritrovato la serenità con Iannone, ex di sua sorella Belen, la Rodriguez ha commentato ironicamente l’unione sulle pagine di ‘Chi’:  “Tutti nelle interviste dicono: “Che belli, o auguri e figli maschi”. Nel senso che mai nessuno si espone veramente con il parere più sincero, con quello che pensa. Io sono sicura che si troveranno bene, benissimo perché sono della stessa altezza. Anzi, come dite voi qui in Italia, sono alti “un metro e una banana”. Precisi precisi. Mi prendo la responsabilità di quello che dico. In Italia ho sempre sentito dire questa frase e non è mai morto nessuno. Per me loro sono perfetti insieme anche per questo motivo”.

Tramite il suo, seguitissimo, profilo Instagram, la De Lellis ha deciso di replicare all’ex gieffina: “Cosa dico a chi dice che sono alta un metro e una banana? Che è vero, che è la verità. Non si può volere tutto dalla vita. Però sono simpatica”.

Risposta piena di filosofia, segno che tra le due non c’è maretta. Poi l’ex corteggiatrice ha parlato anche degli esordi della sua relazione con Iannone:Sono serena in questo periodo, ho incontrato una persona straordinaria. Di Andrea mi ha colpito la sua estrema educazione, la sua galanteria. Mi ha conquistato con pazienza, rispettandomi. Non è mai stato lì a pressarmi. È entrato nella mia vita in punta di piedi, in un periodo non particolarmente facile”.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto