Giove dominerà le notti del mese. Attesi altri eventi astronomici

Giove dominerà le notti del mese. Attesi altri eventi astronomici

Naso in su. Giove in questo mese è brillante e luminoso. Ma altri eventi sono attesi nelle fredde notti di Novembre


La notte novembrina “illuminata” da Giove. Sarà il “signore” del sistema solare a dominare il cielo – come ricorda l’Ansa – per tutto il mese con i due sciami meteorici che si alterneranno: prima le Tauridi e poi le Leonidi. E chi vive in Australia potrà  ammirare l’eclissi totale di Sole.

Ma torniamo a Giove che è l’astro più brillante nelle notti di questo mese per quasi tutta la durata della notte. Nelle ore serali lo si può vedere al suo sorgere sull’orizzonte orientale, e dopo mezzanotte raggiunge la massima altezza culminando nel cielo meridionale.

E chi non teme il freddo è iniziata l’altra notte la caccia alle stelle cadenti. Via alle Tauridi, meteore molto luminose generate dalla disintegrazione della cometa Encke, che culmineranno questa notte. Mentre il 17 e il 19 novembre le “candele accese” delle Leonidi solcheranno il cielo: piccoli detriti lasciati dalla cometa Tempel-Tuttle.

L’eclissi totale di Sole, in Australia è previsto per il 13, ma per effetto del fuso orario la totalità sarà visibile all’estremo nord dell’Australia all’alba del giorno 14. E internet potrà sicuramente supplire alla lontananza.

Altro evento dei cieli nostrani, riservato ai mattinieri: il 27 novembre, prima dell’alba, si potrò osservare la congiunzione tra Venere e Saturno. I due pianeti saranno vicini sopra l’orizzonte Est. (gm)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto