Giovanni Floris, l’esordio su La7 con DiciannoveEquaranta

Giovanni Floris, l’esordio su La7 con DiciannoveEquaranta

Ieri la prima apparizione del noto volto della televisione italiana, Giovanni Floris, con il suo nuovo programma DiqiannoveEquaranta, in onda su La7


Questa estate ha suscitato scalpore la notizia del trasferimento di Giovanni Floris, ex conduttore storico di Ballarò, il talk show politico di Rai3.
Floris ha deciso infatti di lasciare la rete generalista per passare a La7, dove gli è stata affidata la striscia preserale, a partire dalle ore 19.40.
Il conduttore, a partire da ieri 8 settembre, sarà impegnato dal lunedì al venerdì con il nuovissimo programma DiciannoveEquaranta.

Urbano Cairo ha fatto affidamento su un personaggio televisivo sicuramente di grande successo, per aprire la via al Tg di La7 condotto da Enrico Mentana.
La prima puntata di ieri però non si è dimostrata degna delle aspettative: i dati di ascolto indicano che ad assistere al programma sono stati 258.000 telespettatori, ottenendo solo l’1,45% di share.

Ovviamente è troppo presto per trarre delle conclusioni, e tutti si aspettano che Floris possa aumentare l’audience e trasformare finalmente l’informazione politica della rete di Urbano Cairo.
Intanto si attende con ansia un nuovo esordio, sempre da parte di Giovanni Floris: la prossima settimana, martedì 16 settembre alle ore 21.10 avrà inizio il nuovo talk show politico intitolato Dimartedì.

In questo caso la concorrenza sarà davvero spietata, poiché su Rai3, nello stesso giorno, debutterà Ballarò, storico programma di informazione politica.
Al posto di Floris, il talk show sarà condotto da Massimo Giannini, ex vicedirettore di Repubblica, che potrà contare su una squadra assolutamente al top.

Non mancheranno infatti la copertina satirica di Maurizio Crozza e i sondaggi politici introdotti da Nando Pagnoncelli, presidente dell’IPSOS.
La prossima settimana potremo iniziare a capire chi, tra Floris e Giannini, si aggiudicherà la sfida tra Rai3 e La7.

Giulia Sbaffi





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto