Giorgio Armani ai gay: “Non vestitevi da omosessuali”

Giorgio Armani ai gay: “Non vestitevi da omosessuali”

Secondo lo stilista Giorgio Armani l’ostentazione eccessiva della proprio omosessualità non ha nulla a che vedere con l’essere uomo


Nel corso di un’intervista concessa al Sunday Times, Giorgio Armani ha criticato l’eccessiva esibizione della propria omosessualità. La moda è veloce e fugace e gli stilisti che durano tutta la vita o lasciano in eredità la propria arte si contano sulle dita di una mano, Tra questi ci sono: Coco Chanel, Yves Saint Laurent, Karl Lagerfeld e Giorgio Armani.

Giorgio Armani contro l’ostentazione estrema della propria omosessualità

Lo stilista italiano ha dichiarato: “Un uomo omosessuale è uomo al 100%. Non ha bisogno di vestirsi da omosessuale. Quando l’omosessualità è esibita all’estremo, come per dire ‘Ah, sai sono omosessuale’, questo è qualcosa che non ha niente a che fare con me. Un uomo deve essere un uomo”. Lo stilista ha poi aggiunto: “Non mi piace il ragazzo muscoloso, la troppa palestra. Mi piace qualcuno in salute, tonico, che cura il suo corpo ma non usa troppo i muscoli.”

Armani ha anche poi parlato dell’eccessivo ricorso alla chirurgia plastica, fenomeno che riguarda sia gli uomini che le donne. “Un seno piccolo non deve diventare grande. Preferisco guardare una donna naturale. Una donna dovrebbe avere il coraggio di invecchiare e non fare di tutto per sembrare più giovane”.

Il Telegraph ha evidenziato che le parole di Giorgio Armani arrivano a circa un mese dalla grossa polemica innestata da Elton John che si era scagliato contro gli stilisti Dolce e Gabbana i quali avevano espresso di non condividere la scelta delle coppie omosessuali di avere dei figli mediante la fecondazione in vitro. Notevoli e furiose sono state allora le reazioni di molti esponenti dello showbusiness, tra cui quella dello stesso Elton John che aveva invitato tutti a boicottare i due stilisti auspicando che nessuno comprasse più i loro abiti.

LEGGI ANCHE: Elton John boicotta Dolce & Gabbana sulle adozioni gay: “Vergognatevi”

Simona Vitale





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto