Giorgia Meloni contro Aida Nizar dopo il tuffo nella Fontana di piazza di Navona: “Indecente e ignorante”

Giorgia Meloni contro Aida Nizar dopo il tuffo nella Fontana di piazza di Navona: “Indecente e ignorante”

Contro il gesto dell’ex gieffina interviene anche la leader di Fratelli D’Italia


Una valanga di critiche ha travolto l’ex gieffina dell’ultima edizione del Grande Fratello, la 42enne spagnola, Aida Nizar dopo l’ennesimo gesto provocatorio di cui si è resa protagonista. Dopo il tuffo nella Fontana di Trevi, gesto per il quale è stata anche multata, l’esuberante spagnola si è tuffata questa volta nella Fontana dei Quattro Fiumi a Piazza Navona, gesto peraltro privo di sanzioni in quanto non era presente la sorveglianza. Per la condanna però si è schierato il web, scagliandosi apertamente contro la Nizar, il cui comportamento è considerato da molti inaccettabile.

Per la spagnola però si preannunciano questioni più serie. Ad intervenire sull’accaduto infatti è stata la leader dei Fratelli D’Italia Giorgia Meloni che ha condiviso un post in cui ritiene l’ex gieffina sia “un’ignorante alla quale farebbe fare un anno di lavori socialmente utili per ripulire le strade di Roma, così inizia ad avere rispetto della nostra Capitale”.

Il gesto è stato condannato in precedenza anche da Rita Della Chiesa Mara Venier e ora, con l’intervento della deputata FdI, da sempre attenta al questioni che riguardano la sua città, Aida potrebbe rischiare un provvedimento più severo.

Il post condiviso sulla pagina ufficiale Facebook di Giorgia Meloni:

“SPETTACOLO INDECENTE! Aida Nizar, ex concorrente del Grande Fratello, dopo essersi già tuffata a giugno nella Fontana di Trevi, ha deciso questa volta di farsi un bagno nella Fontana dei Quattro Fiumi di piazza Navona. Per questa ignorante propongo un anno di lavori socialmente utili per ripulire le strade di Roma. Così magari inizia ad avere rispetto della nostra Capitale!”





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto