GF14, Federica Lepanto: “Ho subito una violenza e non perdono” ecco cosa è successo, ultimissima ora

GF14, Federica Lepanto: “Ho subito una violenza e non perdono” ecco cosa è successo, ultimissima ora

La vincitrice del Grande Fratello 14, Federica Lepanto, racconta la violenza che ha subito nell’età dell’adolescenza


Il suo passato è avvolto nel mistero. Eppure lei ha sempre cercato di andare avanti nella vita, nonostante le difficoltà che si è dovuta portare dietro in questi anni. Il successo al Grande Fratello 14 è stato senza ombra di dubbio un raggio di sole per Federica Lepanto dopo gli ostacoli che ha dovuto superare.

La concorrente salernitana alla fine ha voluto rivelare quello che è successo, ovvero la violenza che ha subito sette anni fa e che le ha condizionato la vita. L’ha affermato in occasione della puntata di Verissimo, durante il confronto con la conduttrice Silvia Toffanin:  Non mi va di raccontare nei dettagli quello che realmente è accaduto – spiega Federica davanti le telecamere di Canale 5 – perché faccio ancora fatica ad accettarlo.

Eppure nella casa qualcosa si era intuito: “Una notte nella Casa del Grande Fratello 14 mi sono trovata a sognare un fatto che risale a circa a 7-8 anni fa – ha proseguito la vincitrice – pensavo di averlo messo nel dimenticatoio”.

La conduttrice di Verissimo, Silvia Toffanin, ascolta con attenzione Federica Lepanto, alla quale chiede se c’è la possibilità di perdonare. La vincitrice del Grande Fratello 14 è chiara nella risposta: “Purtroppo non si può perdonare – ha dichiarato Federica –  lucidamente sai di non aver fatto nulla di male, ma in realtà non ti senti completamente pulita e quindi credi che in te ci sia qualcosa di sbagliato”.

Leggi anche

Alessandro e Lidia attaccano Federica: “E’ malata”

Alessandro manda un messaggio shock a Rossella Intellicato

Leggi anche

Federica Lepanto, nuovo reality in arrivo?

Leggi anche

Federica debutta nel programma di Jerry Scorri

Leggi anche

Simone Nicastri: “Federica voleva solo una cosa”





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto