“Game of Thrones” stagione 6, i produttori: “Lo show sarà molto differente dai libri”

“Game of Thrones” stagione 6, i produttori: “Lo show sarà molto differente dai libri”

La sesta stagione di “Game of Thrones” vedrà tante novità con i produttori che hanno annunciato molte diversità rispetto ai libri di Martin


I produttori esecutivi e sceneggiatori David Benioff e DB Weiss hanno confermato in un nuovo rapporto di aver cominciato a scrivere gli episodi per Game of Thrones” stagione 6. Hanno rivelato che la serie TV divergerà molto dai libri nella prossima, attesissima, season. L’attuale stagione dello show ha già però iniziato a divergere dalla saga letteraria di Martin. Sansa Stark e Petyr Baelish sono ancora nella Valle nei libri, mentre lo spettacolo li porta in diverse città a Westeros. David Benioff e D.B. Weiss hanno parlato a Variety del loro “nuovo viaggio” e di dove li porterà.

“Abbiamo appena iniziato a scrivere gli episodi per la stagione sei. Penso che stiamo andando in dirittura d’arrivo “, ha dichiarato David Benioff. I produttori esecutivi hanno spiegato che ci potrebbero essere modifiche nella trama, con lo spettacolo e i libri che si dirigono verso la fine della storia. George RR Martin sta cercando di completare il prossimo libro prima del rilascio di “Game of Thrones” Stagione 6, ed è anche in contatto con i produttori esecutivi dello show.

Abbiamo avuto un sacco di conversazioni con George, riguardanti le cose che sta scrivendo”, ha detto David Benioff. Ha anche aggiunto che non solo gli eventi della serie TV e libri divergono, ma il finale che l’autore ha previsto nei libri potrà divergere da quello che vedremo nella serie TV. Benioff ha sottolineato che l’autore ha un’idea di come i libri finiranno, ma ciò non significa che, quando scriverà i prossimi libri, l’idea sul finale rimanga necessariamente la stessa. I produttori esecutivi sanno già come la serie TV finirà e DB Weiss ha utilizzato la metafora di guardare una montagna all’orizzonte e cercare di arrivarci, per spiegare il processo di scrittura per lo spettacolo. Poiché i produttori esecutivi si preparano a scrivere la sceneggiatura per il popolarissimo show, alcune persone già stanno cercando di potervi prendere parte. Secondo un rapporto di Metropolitan, il cantante Ed Sheeran ha già espresso il suo interesse a prendere parte alla sesta stagione di “Game of Thrones.”

Ed Sheeran avrebbe dovuto prendere parte alla serie TV già qualche anno fa, ma sembra che i suoi impegni musicali gli abbiano impedito di accettare un ruolo. Quest’anno il musicista ha rivelato di essere libero mettendosi a disposizione dei produttori per ottenere una parte. Secondo Metropolitan, i membri del cast Maisie Williams e Kit Harington sono amici stretti del famoso cantante.

LEGGI ANCHE:

Game of Thrones sarà studiato all’Università

Game of Thrones stagione 5, appena ucciso un personaggio ancora vivo nei libri

Segui le ultime novità riguardanti Game of Thrones sulla pagina Facebook Game of Thrones ITALIA

Simona Vitale





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto