Game of Thrones, l’Alto Passero è Howland Reed? VIDEO

Game of Thrones, l’Alto Passero è Howland Reed? VIDEO

Questa è la teoria che sta tenendo banco sul web, tra i fan di Game of Thrones – Il Trono di Spade: cerchiamo di capire se l’Alto Passero può davvero essere Howland Reed


Si è conclusa da appena una settimana la quinta stagione di Game of Thrones, lasciandoci con l’amaro in bocca per il terribile finale dell’episodio 5×10, dal titolo “Mother’s Mercy”: abbiamo infatti visto Jon Snow, ormai divenuto uno dei protagonisti principali della saga fantasy, cadere per mano dei suoi confratelli, che lo considerano un vile traditore.
Sulla morte di Jon Snow – o presunta tale – si è parlato a lungo, se volete saperne di più cliccate qui.

Tra commenti al season finale e indiscrezioni relative a Game of Thrones 6, sul web in tanti sono interessati ad un mistero che da tempo fa parlare gli appassionati della serie tv, nonché i lettori delle Cronache del Ghiaccio e del Fuoco di George R. R. Martin.
Stiamo parlando della misteriosa identità dell’ultimo Alto Septon, leader del Culto dei Sette Dei: chi è in realtà l’uomo che, con la forza, si è guadagnato questo ruolo così importante?

Attenzione: l’articolo potrebbe contenere spoiler!

Su Internet circola una teoria secondo la quale l’Alto Passero è in realtà Howland Reed, il Lord della Torre delle Acque Grigie.
A dare il via ai sospetti è innanzitutto la descrizione fisica dell’Alto Passero: Cersei Lannister incontra infatti un uomo piccolo e magro come il manico di una scopa, con la barba ingrigita e i capelli castani trattenuti in una coda di cavallo.

I figli di Howland – Meera e Jojen Reed – sono in effetti piccolini e molto bassi, con i capelli castani; queste sono altresì le caratteristiche dei crannogmen, gli abitanti delle terre attorno all’Incollatura, dominate dalla famiglia Reed.
Un altro dettaglio ci viene svelato da Taena Merryweather, la quale racconta a Cersei che l’Alto Septon è nato con la sporcizia sotto le unghie, cosa che non stupirebbe se avesse visto la luce presso le terre paludose abitate dai crannogmen.

Parliamo poi dello strano interesse che l’Alto Passero prova per Ned Stark: quando Cersei gli fa notare l’immane sporcizia lasciata dai passeri presso il Gran Tempio di Baelor, il Padre dei Devoti le fa presente che, mentre tutto questo può essere lavato via con facilità, altrettanto non si può dire per il sangue versato durante l’esecuzione di Eddard.
Potrebbe questo legame nascondere l’amicizia che ha sempre unito Howland Reed al povero Ned Stark?

In effetti, nei panni dell’Alto Septon, Howland ha sicuramente molte più probabilità di riuscire nel suo intento di far pagare duramente ai Lannister ciò che hanno combinato nei confronti di Eddard.
Il popolo dei crannogmen non è notoriamente portato alla guerra, nessuno di loro è mai stato visto combattere apertamente; ma al comando del Credo Militante, formato dai Figli del Guerriero e dai Poveri Compagni, l’Alto Passero è sicuramente l’uomo più potente che può giungere ad Approdo del Re, per sbaragliare i Lannister.

Ciò che dobbiamo infine tenere in considerazione è il passato di Howland Reed: l’uomo è l’unico sopravvissuto assieme al suo caro amico Eddard – ormai morto – allo scontro alla Torre della Gioia, dove i due guerrieri si sono recati per rivendicare la povera Lyanna Stark.
Cos’è davvero accaduto in quei tragici giorni, e soprattutto quale altro mistero potrebbe nascondere Howland Reed?
Non possiamo negare che l’uomo potrebbe essere l’unico ancora in vita a conoscere le vere origini di Jon Snow.

Il Lord Comandante dei Guardiani della Notte, da sempre conosciuto come il bastardo di Eddard Stark, non ha mai saputo chi fosse sua madre.
Chiunque avesse mai provato a chiedere a Ned le vere origini del bastardo si è sempre scontrato con un vero e proprio muro di cemento: l’uomo non ha mai voluto confessare il segreto.
La teoria al momento più accreditata dai fan riguarda l’ormai famosa formula che sul web sta spopolando: R+L=J.

Jon Snow potrebbe quindi essere figlio di Rheagar Targaryen, il defunto erede del Trono di Spade, e di Lyanna Stark, sorella di Ned.

SE VUOI SAPERNE DI PIÙ SULLE ORIGINI DI JON SNOW, CLICCA QUI.

Ecco un video in cui è ben spiegata la teoria secondo la quale HS=HR:

Giulia Sbaffi





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto