Game Of Thrones: la serie è a rischio a causa di George Martin?

Game Of Thrones: la serie è a rischio a causa di George Martin?

George Martin, autore della saga di romanzi sui quali si basa la fortunata serie, si è detto stanco dei fan. Game Of Thrones è a rischio?


Sono in arrivo brutte notizie per i fan di Game Of Thrones. Dopo una deludente quinta stagione potrebbe essere in arrivo una nuova batosta per gli appassionati della serie fantasy tratta dal ciclo di romanzi scritti da George R.R. Martin. Secondo quanto riportato da Urban Post, l’autore di una delle saghe più amate del mondo potrebbe smettere di scrivere per colpa dei fan.

Con la quinta stagione, la serie tv ha ufficialmente concluso le vicende narrate all’interno dei libri. L’ultimo episodio “Mother’s Mercy” ha lasciato gli spettatori spaesati. Infatti nel decimo episodio della quinta stagione gli spettatori hanno assistito a tante morti sconvolgenti. In testa a queste vi è la morte di John Snow che ha scatenato le domande dei fan. Avranno i fan fi GOT la risposta che cercano con Game Of Thrones 6? Beh, non è detto.

In realtà qualche indiscrezione inerente la trama di Game Of Thrones 6 è trapelata. Stando a queste voci, Kit Harrington non farà parte del cast della stagione 6 de Il trono di spade. Le cause di questa scelta sono ignote, e i fan non hanno accolto di buon grado la notizia trattandosi di un personaggio importante. Ma non è detto che non possa tornare magari mediante l’intervento di Melisandre.

Uno dei quesiti che si pongono i tanti fan è: chi cavalcherà il drago insieme a Daenerys nella prossima stagione? Escluso Quentyn Martell, personaggio presente nei libri ma non nella serie tv, i possibili candidati sono i “possibili Targaryen” in quanto possiedono nelle vene il sangue della casata. Certo in minima parte ma questo è un requisito fondamentale. A cavalcarlo potrebbe essere un nipote della stessa Regina Daenerys, Aegon, per ora menzionato solo nei libri. Tra gli altri figurano Tyrion Lannister, Varys oppure (tenetevi forte) John Snow!

Ma la vera notizia è che l’autore della saga di romanzi che ha dato vita alla serie cult, ha dichiarato di essere stanco dell’insistenza dei fan che chiedono in modo accanito anticipazioni su Game Of Thrones. Ovviamente le riprese della sesta stagione non sono a rischio ma il dubbio che ci attanaglia è: Se George Martin dovesse smettere di scrivere libri, la serie TV proseguirà lo stesso? (D.D.M.)





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto