Game of Thrones: la HBO conferma che ci sarà un prequel

Game of Thrones: la HBO conferma che ci sarà un prequel

Le riprese del prequel di Game of Thrones potrebbero già iniziare dopo la sesta stagione.


Quella che fino a qualche settimana fa era una mera teoria adesso è divenuta una realtà. Ebbene cari amanti del genere fantasy e di Game of Thrones tenetevi forte perché è in arrivo un’importante novità. La HBO ha confermato l’idea di realizzare un prequel della serie madre GOT. Si tratterà di una mini-serie che fungerà da prequel. Infatti, qualche settimana fa il vicepresidente della rete, Michael Lombardo, aveva accennato a questa possibilità ma adesso pare che la cosa sia divenuta concreta.

Il progetto prenderà vita solo dopo la fine dell’ottava e ultima stagione de Il Trono di Spade ma le riprese potrebbero già iniziare dopo la sesta stagione. Questo molto probabilmente per permettere a G.R.R Martin, autore della saga, di sfornare nuovo materiale per gli sceneggiatori. Il prequel di Game of Thrones dovrebbe narrare la storia della ribellione di Robert che portò sul trono di spade il sovrano interpretato da Mark Addy nella prima stagione. Nello show pare che sarà la casata Stark ad avere un ruolo di spicco.

Comunque sia, malgrado si sia trattato solo di un annuncio, sono iniziate a trapelare informazioni sugli attori che potrebbero far parte del cast della mini – serie. Tra questi vi sono nomi famosi come Viggo Mortensen, noto per aver interpretato Aragorn ne ‘Il Signore degli Anelli‘ e Chris Hemsworth, che ha interpretato Thor nell’omonimo film della Marvel. Mortensen dovrebbe interpretare il patriarca Richard Stark, padre del defunto Ned. Chris Hemsworth il giovane Rhaegar Targaryen, mentre Liam Neeson dovrebbe interpretare Lord Arryn della Valle.

Al momento non ci è dato sapere altro sul prequel di Game of Thrones, non ci resta che attendere ulteriori indiscrezioni. (D.D.M.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto