Game of Thrones 6, intervista a Kit Harington: Jon Snow ha un futuro?

Game of Thrones 6, intervista a Kit Harington: Jon Snow ha un futuro?

Alcune parole pronunciate dallo stesso Kit Harington stanno facendo impazzire il web: è dunque possibile sperare che Jon Snow torni anche nella sesta stagione di Game of Thrones – Il Trono di Spade? Sembrerebbe di sì


ATTENZIONE! L’articolo potrebbe contenere spoiler su GoT 6!
Ogni giorno continuano ad uscire notizie su Jon Snow e sulla sua morte nel corso dell’episodio 5×10 di Game of Thrones, e puntualmente ogni giorno ci ritroviamo a commentare le stesse cose: in fin dei conti, finora nessuno ha rivelato qualcosa di davvero interessante in merito, se non che Jon Snow è definitivamente morto!
Ma è stata proprio questa insistenza a suscitare ancora più dubbi, perché abbiamo subito pensato che potesse essere un tentativo per sviarci.

D’altronde, tra le tante teorie sul destino del Lord Comandante dei Guardiani della Notte, si è parlato molto anche di una possibile resurrezione ad opera di Melisandre, quindi Jon Snow potrebbe essere effettivamente MORTO e comunque tornare in vita nei prossimi episodi della sesta stagione di Game of Thrones.
I continui avvistamenti di Kit Harington nei pressi di Belfast, dove si trova il quartier generale dello staff di GoT, potrebbero farci propendere per questa ipotesi, ma nulla di definitivo ci viene detto.
Dunque perché continuare a parlarne se, a quanto sembra, l’unico modo per avere la certezza di ciò che accadrà è aspettare l’arrivo di GoT6?

Ebbene, questa volta potrebbe esserci davvero qualcosa di cui discutere: in un recente servizio uscito sulla rivista belga Humo, il nostro bel Kit Harington viene intervistato e rilascia delle dichiarazioni da far tremare tutti i fan sino alla prossima primavera – quando finalmente uscirà la sesta stagione di Game of Thrones.
Di cosa si tratta? È presto detto: parlando del suo ruolo in GoT, si finisce ovviamente sulla questione tanto discussa, ovvero Jon Snow sarà presente nella sesta stagione?

Kit pronuncia delle parole enigmatiche, per cui preferiamo riportare per intero la parte di intervista a cui stiamo facendo riferimento, presa dal sito Mashable:

“K.H.: The important thing is that I now know exactly how long I am still under contract.

Interviewer: How many more seasons would that be?

K.H.: Nice try [laughs]. I can’t talk about that. Let’s just say that Game of Thrones will remain a part of my life for a while, I’ll probably be in my thirties when it’s over.”

Per chi non conosce l’inglese, in breve Kit Harington svela di essere finalmente a conoscenza della durata del suo contratto, e alla richiesta di ulteriori approfondimenti confessa di essere sicuro che, quando lascerà la serie tv, avrà già trent’anni.
Ricordiamo che ne compirà 29 a dicembre, quindi si parla ancora di almeno un anno in Game of Thrones!
Com’è possibile tutto questo?

Ovviamente si può immaginare che Jon Snow ritorni nella sesta stagione di GoT come cadavere, e magari potrebbe apparire in qualche flashback, ma ci piace sognare in grande e sperare quindi che almeno una delle tante teorie sul suo ritorno in pianta stabile nel cast della serie tv sia veritiera.

Potete contattarci sulla nostra pagina Facebook, e non dimenticate di seguire l’aggiornatissimo gruppo dedicato a GoT!

Può interessarti anche:

-Ultime news sul CAST DI GAME OF THRONES 6!

SPOILER SHOCK Game of Thrones 6: Stannis non è morto!

Game of Thrones, 10 cose che ti sono sfuggite se hai visto la serie tv una sola volta

Ned Stark, cosa rivelano le sue ultime parole?

-Vota il personaggio PIÙ SEXY DI GAME OF THRONES!

Gli occhi di Jon Snow non mentono! Teoria sulla morte del Guardiano

Nuove teorie sulla ‘non morte’ di Jon Snow

Jon Snow è la reincarnazione di Azor Ahai?

Giulia Sbaffi





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto