Game of Thrones 5×08 – “Hardhome”, chi è il Re della Notte? – Anticipazioni

Game of Thrones 5×08 – “Hardhome”, chi è il Re della Notte? – Anticipazioni

C’è grande attesa per l’arrivo in Italia della puntata 5×08 de Il Trono di Spade, la serie tv americana assolutamente…


C’è grande attesa per l’arrivo in Italia della puntata 5×08 de Il Trono di Spade, la serie tv americana assolutamente più seguita nel mondo: l’episodio, acclamato da tutti coloro che l’hanno già visto come uno dei migliori di sempre, è stato trasmesso negli USA sul canale HBO la scorsa domenica 31 maggio.
Per godercelo in italiano dobbiamo attendere lunedì 8 giugno, quando l’episodio 5×08 andrà in onda su Sky Atlantic – sebbene in tantissimi hanno già scaricato online lo streaming della puntata con i sottotitoli in italiano, per non perdere neanche un prezioso minuto.

Uno dei momenti più avvincenti della puntata 5×08 è sicuramente l’attacco degli Estranei (i White Walkers) sferrato contro Jon Snow e i suoi uomini, che hanno oltrepassato la Barriera per portare in salvo i sopravvissuti del Popolo libero.
Jon Snow si trova improvvisamente di fronte ad un Estraneo e, privo di qualsiasi arma che non sia la sua fidata spada, sembra ormai spacciato: ciò che nessuno immaginava è che proprio con la sua spada riesce a mettere fuori combattimento l’Estraneo.

Qui si apre un altro capitolo misterioso: com’è possibile che la spada di Jon Snow sia riuscita nell’incredibile compito di uccidere un Estraneo, cosa mai accaduta prima d’allora?
Si tratta forse del mitico acciaio di Valyria con cui l’arma è stata costruita, a conferirle questo potere immenso?
Sta di fatto che, sebbene non si abbia ancora una risposta, Jon Snow riesce a ritirarsi in salvo assieme agli altri sopravvissuti.
Ecco che arriva una scena davvero inattesa: compare per un istante un uomo dagli occhi di ghiaccio che mostra una corona sulla sua testa.

Si tratta del leggendario Re della Notte, già comparso brevissimamente nell’episodio 4×10: di lui non si sa niente, se non ciò che narrano appunto le leggende.
Sembrerebbe trattarsi di un coraggioso guerriero vissuto nell’Era degli Eroi, un ex Comandante dei Guardiani della Notte a difesa della Barriera.
La sua identità ci è sempre stata sconosciuta, sebbene girino sul web alcune indiscrezioni che lo vedrebbero come appartenente alla casa Bolton – qualcuno parla invece di uno degli Stark.

Il valoroso Comandante una notte ha ceduto al fascino di una bellissima donna dalla pelle lattea e dagli occhi di ghiaccio, facendo sesso con lei.
Da qui la sua trasformazione e l’inattesa sua proclamazione come Re della Notte, almeno stando alle leggende: dopo 13 lunghi anni di regno del terrore l’alleanza tra il Re Brandon Stark e il Re Joramun riesce a porre fine al suo dominio, uccidendolo.

Ora il Re della Notte è riapparso sulle scene: si tratta dello stesso personaggio, sopravvissuto chissà come tutti questi secoli, oppure di un suo successore?
Non ci resta che attendere gli ultimi due episodi di Game of Thrones, nella speranza che il finale di questa quinta stagione ci sveli il mistero che aleggia attorno al Re della Notte.

Giulia Sbaffi





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto