Gabriel Garko sarà Rodolfo Valentino, la leggenda

Gabriel Garko sarà Rodolfo Valentino, la leggenda

La mini serie andrà in onda su Canale 5 il 16 e 17 aprile


L’attesa sale per le fan di Gabriel Garko, il sex symbol italiano re delle fiction di Mediaset, è pronto per ritornare sul piccolo schermo interpretando una leggenda di inizio ‘900: Rodolfo Valentino. La mini serie tv andrà in onda in prima serata su Canale 5 il 16 e il 17 aprile, per due appuntamenti imperdibili che raccontano la vera storia di un mito del cinema.

La prima cosa che Gabriel ha fatto quando ha saputo di dover interpretare Rudy è stata quella di prendere lezioni di ballo, perché lui era un ballerino provetto. Si è sottoposto a tre settimane intensive di lezioni con un maestro di tango, foxtrot, charleston e valzer ed è diventato molto bravo. Un periodo decisamente intenso, perché dopo le ore passate in sala prove si dedicava al suo fisico andando in palestra.

Oltre al set di Rodolfo Valentino, si è alternato anche con le riprese di L’onore e il rispetto 4, oltre che alle prove per l’ospitata di Amici questo sabato, in cui si esibirà in un tango a prova di professionista. Per la prima volta Gabriel ha interpretato un personaggio realmente esistito e non di invenzione. La sfida più grande per l’attore è stata interpretare un mito della leggenda.

Rodolfo Gugliemi, al secolo Rodolfo Valentino è nato nella provincia di Taranto nel 1895; si è trasferito a New York in cerca di fortuna e dopo vari lavori diventa il primo vero divo del cinema grazie alla sua bellezza e allo sguardo magnetico che ha conquistato e sedotto centinaia di donne.

Per Gabriel non è difficile interpretare il primo uomo al quale è stato dato il soprannome di latin lover, dato che lui di fascino ne ha da vendere, e il suo sguardo non è molto differente da quello di Rudy. Per vedere l’affascinante Gabriel Garko nei panni di Rodolfo Valentino l’appuntamento è per mercoledì 16 alle 21.10 su Canale 5 con la prima puntata di Rodolfo Valentino, la leggenda. (s.z.)

Per saperne di più CLICCA QUI





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto