Fuoriclasse 2 anticipazioni della quarta puntata di oggi 24 marzo

Fuoriclasse 2 anticipazioni della quarta puntata di oggi 24 marzo

L’ultimo episodio va in onda su Rai 1 alle 21.10


Questa sera va in onda la quarta puntata, l’ultima di Fuoriclasse 2 su Rai 1 alle 21.10 con Luciana Littizzetto, Fausto Sciarappa, Ettore Bassi, Giulia Bevilacqua e Giulio Scarpati. Nei tre episodi precedenti la fiction è riuscita a realizzare grandi ascolti totalizzando oltre 6 milioni di telespettatori. Non è ancora certo se verrà realizzata la terza stagione ma dal finale della seconda potrebbe essere probabile, dato che molte cose restano in sospeso.

Nell’ultima puntata, Isa ed Enzo decidono di tenere il bambino di comune accordo ma le cose prendono una brutta piega; la prof scopre il tradimento del compagno Enzo con la sua ex moglie. Distrutta dal dolore per la brutta notizia, decide di mandarlo fuori di casa e di non vederlo più, nonostante il bambino che porta in grembo.

Nell’episodio di questa sera Isa e il preside del liceo scoprono che i lavori di ristrutturazione della scuola sono stati fatti male e rischia di crollare così, data la forte pioggia che affligge Torino, decidono di lasciare a casa i ragazzi per tenerli in sicurezza ed evitare pericoli. Gli alunni vogliono fare qualcosa per il loro liceo così costruiscono degli argini. Aida non ha detto ai suoi genitori di Michele così loro, mantenendo la tradizione musulmana combinano un matrimonio per la figlia con Kamal, che arriva a Torino per conoscerla.

Michele si fa aiutare da un suo amico per cercare di convincere i genitori di Aida a non farla sposare. Nel frattempo la prof sta indagando con Lobiascio sul conto del preside D’Astolfo e nel bel mezzo delle indagini le si rompono le acque. Viene portata immediatamente all’ospedale dove partorirà una bambina. L’appuntamento con Fuoriclasse 2 è per oggi alle 21.10 su Rai 1 con l’ultima puntata. (s.z.)

Per sapere cosa accadrà nella puntata di questa sera CLICCA QUI.

Per leggere la trama degli episodi precedenti CLICCA QUI.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto