Fiorello super, quel record annunciato

Fiorello super, quel record annunciato

Puntatone stasera a Cinecittà del varietà di Fiorello. Con lo showman ci saranno ospiti da ascolti record. Certa le presenze…


Puntatone stasera a Cinecittà del varietà di Fiorello. Con lo showman ci saranno ospiti da ascolti record. Certa le presenze di Roberto Benigni e Jovanotti . Obiettivo il 50 per cento di share.

“Il più grande spettacolo dopo il weekend”, dunque, dovrebbe schizzare a record d’ascolti assolutamente inediti e parallelamente ci si chiede perché la trasmissione sia destinata a morire – dopo quattro puntate -.

Illustri analisti hanno stimato che da una improbabile ma auspicabile quinta puntata la Rai potrebbe guadagnare bei soldoni. Ma ora sappiamo che verrà fatto una sorta di “Il meglio di” ma non subito. Davvero è difficile capire perché “il cavallo che vince si cambia”.

Intanto prepariamoci a seguire Fiore e Benigni. Impossibile immaginare cosa accadrà sul palco ma saranno certamente scene da antologia televisiva.

Ad aprire la puntata sarà Jovanotti (immancabile, ieri uno scambio di Tweet con Fiore a suon di battute – “vieni i succhierò il sangue”) ma è fuor dubbio che il momento topico sarà l’arrivo di Benigni. Per la prima volta i due soli mattatori che questa tv conosca, gli unici in grado di raggiungere certi ascolti (fatta eccezione per Saviano, ma si tratta di un altro genere di spettacolo televisivo) divideranno lo stesso palcoscenico. E c’è già una “vittima” designata delle gag dei due: Pippo Baudo, anche lui annunicato tra gli ospiti, assieme alla cantante Malyka Ayane, alla band dei Cluster e soprattutto – e qui potrebbe esserci una bella sorpresa – all’etoile mondiale della danza – Roberto Bolle, che pare canterà pure.

E del doman non v’è certezza. Nei giorni scorsi, Fiorello, in uno sfogo su Twitter aveva lamentato d’essere circondato da troppa invidia. Grazie ai risultati da record raggiunti, Fiore ha le spalle abbastanza forti per resistere. L’importante è non farsi prendere da “paranoie”.





COMMENTI

    Lascia una risposta


    Vedi tutto