Finale Pechino Express 2015 – #Persiane, tutto sulla coppia finalista

Finale Pechino Express 2015 – #Persiane, tutto sulla coppia finalista

Ecco chi sono le Persiane, Fariba Tehrani e Giulia Salemi, finaliste di Pechino Express 2015.


Andrà in onda questa sera alle 21:15 la finale di Pechino Express 2015, il reality show della Rai condotto da Costantino della Gherardesca. Le coppie arrivate in finale sono gli #Antipodi, le #Professoresse, gli #Espatriati e le #Persiane. Queste ultime, ossia Fariba Mohammad Tehrani e Giulia Salemi, sono le più amate e, al contempo, odiate dal pubblico. Scopriamo tutto su questa coppia finalista.

Giulia Salemi prima della partecipazione al reality show era già nota al pubblico del piccolo schermo e non solo. Infatti, nel 2014 si è aggiudicata il terzo posto nella competizione di Miss Italia. Lei è nata a Piacenza il 1 aprile del ‘93 e nel 2013 ha iniziato ufficialmente la carriera di modella a Milano, nel 2014 ha vinto miss Piacenza ed ha partecipato a Miss Italia. Dopodiché ha tentato il successo nel mondo della moda e l’anno scorso ha vinto la fascia di Miss Tv Sorrisi e Canzoni. Nell’ultimo anno è stata ospite di varie trasmissioni tv quali Tiki Taka e Quelli che il calcio, ed ha condotto assieme a Simona Ventura un talent show sul calcio andato in onda su Agon Channel, Leyton Orient.

L’altra concorrente in coppia con lei è sua madre, Fariba Mohammad Tehrani, nata a Teheran il 10 maggio del ’62. La donna nel corso del reality ha dimostrato di avere un carattere molto forte tanto da predominare spesso sulla figlia. La caratteristica che è emersa più di tutte è sicuramente il suo essere una vera e propria combattente che non si arrende mai. Dunque, a differenza di quanto ci si aspettava, è stata proprio Fariba la trascinatrice della coppia delle Persiane. Riuscirà la sua caparbietà e determinazione a far sì che siano lei e sua figlia a vincere questa edizione di Pechino Express?

Dunque, anche questa edizione dello show è volta al termine ed ha confermato essere un successo. (D.D.M.)





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto