Ficarra e Picone tornano a Striscia la Notizia

Ficarra e Picone tornano a Striscia la Notizia

Salvo Ficarra e Valentino Picone tornano a Striscia e festeggiano i 20 anni di collaborazione.


Da lunedi 25 marzo, ci sarà il tradizionale cambio della guardia primaverile a Striscia la Notizia. Al posto di Ezio Greggio ed Enzo Iacchetti, storica coppia del tg satirico di Canale 5, torneranno Salvo Ficarra e Valentino Picone, il duo comico siciliano alla corte di Antonio Ricci per la nona volta.

In una intervista rilasciata al settimanale TV Sorrisi e Canzoni i comici siciliani raccontano la loro avventura e l’ennesimo approdo a Striscia. Si sono conosciuti nel ’93, quando il tg era in onda da 5 anni, e scherzano a riguardo: “Io lo guardavo da 10 anni” scherza Ficarra a cui gli fa eco Picone: “In Sicilia le cose arrivano prima! Noi tre anni prima già lo guardavamo”.

Due decenni insieme “Alterniamo teatro, televisione e cinema” e quasi metà carriera dietro al bancone più famoso d’Italia “Per noi fare Striscia e bello, ci permette di entrare nell’attualità” afferma Picone. Scherzano sul loro slogan “Cittadini!”: “Quelli che guardano Striscia sono diversi, un’enclase come San Marino”.

Promettono che continueranno ad usarlo con buona pace di Beppe Grillo che lo ha reso slogan del Movimento 5 Stelle su cui Ficarra ironizza: “Ce l’hanno rubato, noi lo abbiamo usato per primi, Grillo ci dovrebbe chiedere quant’è il disturbo per aver coniato questo slogan”. Nuove veline, nuovo Parlamento e nuovo Papa: il duo siciliano avrà molta carne al fuoco.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto