Ficarra e Picone tornano a Striscia la Notizia

Ficarra e Picone tornano a Striscia la Notizia

Il duo comico siciliano torna a condurre da stasera il famoso tg satirico


Salvo Ficarra e Valentino Picone siederanno dietro al bancone del programma di Antonio Ricci per la nona volta consecutiva. Prenderanno il posto lasciato dall’altra famosa coppia formata da Ezio Greggio ed Enzo Iacchetti. Saranno loro i conduttori fino all’ultima puntata del tg satirico, prevista per sabato 15 giugno 2013.

I due palermitani, insieme da 20 anni e da 10 in Mediaset, hanno debuttato a Striscia la Notizia il 25 aprile 2005. Da allora hanno fatto registrare un successo dopo l’altro, nel 2009 la loro pellicola La Matassa ha sfondato quota 9 milioni di euro al box office e dal 2010 lo spettacolo Apriti Cielo appassiona a teatro.

La loro satira pungente, ironica, a tratti dissacrante a tratti leggera è riuscita nell’intento di non far rimpiangere i tanto amati Greggio e Iacchetti. In una intervista rilasciata a Tv Sorrisi&Canzoni scherzano sulla prima volta che Antonio Ricci li chiamò per condurre Striscia:

Picone: “La prima volta? No! Sembrava uno scherzo. Poi quando ci ha detto: ‘Se la volete fare, dovete depositare questa cifra in un conto corrente all’estero a me intestato’ abbiamo capito che era una cosa seria. Allora abbiamo pagato regolarmente”.
Ficarra: “Chiamarci era già un anticipo di 5 Stelle, non eravamo conduttori professionisti, eravamo due cittadini. E siamo stati chiamati in rappresentanza dei cittadini”.

Con nuove veline, con un nuovo Papa e con un nuovo governo avranno modo di scatenarsi con le loro classiche battute al vetriolo.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto