Festival di Sanremo 2014, Giuliano Palma è tra i Big

Festival di Sanremo 2014, Giuliano Palma è tra i Big

Nella sezione Campioni, ecco arrivare Giuliano Palma con due pezzi intitolati Così lontano e Un bacio crudele


Giuliano Palma arriva solo soletto sul palco dell’Ariston per il prossimo Festival di Sanremo 2014 e siamo sicuri che ne vedremo delle belle, vista la versatilità e la raffinatezza della sua musica. Classe 1965, Palma ha iniziato a fare musica sin dal 1987 spaziando da ska a rocksteady, passando per il rock, il rap, il soul e il pop.

Se pensate che Sanremo 2014 sia il primo per Giuliano Palma, vi sbagliate: in occasione della serata dei duetti durante il Festival del 20012, si è esibito con il brano Per Sempre, insieme a Nina Zilli. Insomma, tante sono state le collaborazioni di Giuliano Palma nel corso degli anni a partire dai Casino Royale, con cui ha iniziato la sua carriera, passando per Neffa; la già citata Nina Zilli, sino ad arrivare ai Club Dogo con il tormentone PES, ma nonostante tutto questo lasso di tempo trascorso, il cantante ha all’attivo soltanto un album da solista, Gran Premio del 2002.

Dopo una lunga permanenza nei Casino Royale, Giuliamo Palma lascia la band e nel 1999 per dedicarsi interamente al progetto Bluebeaters assieme ai suoi amici e colleghi Patrick Benifei e Ferdi “One Drop” dei Casino Royale e Bunna, The Angelo Parpaglione, “Cato” Senatore e Mr. T-bone degli Africa Unite. Con la band pubblica The Album nel 2000; The Wonderful Live nel 2001; Long Playing nel 2005; Boogaloo nel 2007 e Combo nel 2009.

Ma veniamo a oggi: nel 2013 Giuliano Palma ha pubblicato i singoli Come ieri, con la partecipazione del rapper Marracash, e Ora lo sai. A dicembre Fabio Fazio annuncia la sua partecipazione al Festival di Sanremo con due brani, Così lontano e Un bacio crudele. Il suo secondo album da solista arriverà nel 2014 e s’intitoletà Old Boy.

Se volete conoscere meglio Giuliano Palma, cliccate QUI.

Se invece siete interessati a conoscere tutti gli altri big che saliranno sul palco dell’Ariston, leggete QUESTO. (b.p.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto