Fedez e l’intervista a Max: da Amici a X Factor, ecco il rapper della televisione

Fedez e l’intervista a Max: da Amici a X Factor, ecco il rapper della televisione

Il rapper amato dai giovanissimi si racconta durante un’intervista.


Fedez è un rapper, una figura che piace tanto ai ragazzi e non solo a loro. E’ un giovanissimo artista che attraverso le rime racconta la sua vita, come farebbe un qualsiasi cantautore italiano. L’amore e le sue mille sfaccettature, gli episodi e le storie. Fedez è un rapper che grazie al suo modo di essere ha fatto breccia nel cuore dei giovanissimi e che a pochi mesi di distanza dalla pubblicazione del suo ultimo album ha portato a casa un disco di platino, grazie alle 60.000 copie vendute di Sig. Brainwash – L’arte di accontentare.

Fedez ormai è sulla bocca di tutti, tanto che il settimanale Max ha deciso di intervistarlo e il numero in uscita il 6 giugno riporta le sue parole che sono racconti, pezzi di vita, parole che lo mostrano sotto una luce diversa, quella di un ragazzo che ha seguito la sua passione ed è arrivato dove voleva: fare dischi, venderli ed essere un rapper affermato. Affermato è vero, ma sin da bambino preso in giro e adesso sotto gli occhi di tutti è pronto e ha le spalle larghe per ricevere le critiche, che non sono poche:

“Su dieci che mi fanno i complimenti ce n’è sempre uno che mi ferma solo per darmi del coglione… se fossi alto e robusto forse non succederebbe, ma sono basso, ho i piedi a papera e la faccia da pirla…”

I suoi fan lo amano e lui ama i suoi fan e a loro non nega mai una parola, un autografo e del tempo, insomma per usare un gergo attuale, “non se la tira”:

“I fan non sono affatto una tortura, mica vado in miniera! Oggi me ne hanno chiesta una mentre ero a fare gli esami delle urine… è stato un po’ imbarazzante ma l’ho fatto”.

 

 

E’ conosciuto da tutti per essere la star nata su YouTube, eppure ammette che non è stato così, che non è esattamente questo il punto:

“Il giorno dopo la pubblicazione di Jet Set c’erano già migliaia di visualizzazioni e molte venivano da Kazakistan e Afghanistan. Sono andato dai miei collaboratori e ho chiesto se per caso le avevano comprate! Invece c’era stato un bug di YouTube, era successo anche a Emis Killa. E poi, chi ce li ha i soldi per comprarne così tante??”

E se pensate che Fedez sia diventato famoso per aver creato la sua carriera servendosi di un mezzo democratico come la rete, lui è pronto a smentirvi:

 “Non è vero che sono diventato famoso su YouTube, tutto è cambiato da quando sono andato in televisione, ad Amici… ora mi riconoscono tutti per strada, anche le signore”.

Fedez è una star quasi televisiva e dei talent: prima ad Amici 12 e poi a X Factor! Il rapper infatti è stato chiamato alle Audizioni di Milano (i prossimi 17-18-19 giugno al Teatro dal Verme) come super ospite in giuria, che siederà accanto ai giudici e commenterà con loro le performance sul palco. (b.p.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto