Federica Pellegrini arriva quinta, ma Belen fa il tifo per lei

Federica Pellegrini arriva quinta, ma Belen fa il tifo per lei

Cosa ci fanno lee due donne più amate e odiate d’Italia insieme, anche se virtualmente? Ovviamente parlano e vivono di Olimpiadi. Belen Rodriguez stima Federica Pellegrini che purtroppo ha deluso le aspettative di tutti i suoi fan.


Avreste mai detto che qualcuno intervistasse Belen per chiederle il suo pensiero in merito alle Olimpiadi di Londra 2012? Avrete sicuramente risposto negativamente e noi siamo qui per farvi ricredere. Sembrerebbe infatti che Belen, oltre ad essere una brava ballerina e ad apprezzare le discipline ritmiche, sia appassionata di nuoto e soprattutto faccia il tifo per Federica Pellegrini, che ieri sera non ha certamente brillato.

Il suo quinto posto è stato servito su un piatto d’argento per tutti i detrattori della sportiva più discussa d’Italia. Ha la testa tra le nuvole ormai – dicono -. Lei è già a riposo con la testa da un po’ – dicono ancora – . Invece di fare spot pubblicitari, pensasse ad allenarsi – dicono-. Facesse meno copertine e più vasche – dicono -. E chi più ne ha più ne metta. I fallimenti di Federica Pellegrini somigliano un po’ alle partite di calcio della nazionale, quelle dove tutti diventiamo improvvisamente allenatori provetti e dove soltanto noi sappiamo quale sia lo schema giusto e il tiro più azzeccato da fare.

A fare un tifo sfegatato per Federica Pellegrini, nonostante l’esito è Belen Rodrioguez che attraverso la trasmissione radiofonica Password fa sapere:

“Capisco il suo essere stressata e sarà difficilissimo percorrere la sua vita. Mettersi nei suoi panni è complicato, ma capisco lo stress perché l’ho subito anche io parecchie volte, però lei è una grande e deve solo stare tranquilla ed essere sicura del suo talento, del suo dono. Io mi diverto, a volte prendo mazzate ma sono solo critiche di gossip che lasciano il tempo che trovano”

Insomma, chi più di Belen può capire quello che Federica Pellegrini vive, tra gossip e pettegolezzi!

“Io non ho mai avuto la responsabilità spettacolare che ha lei perché rappresenta l’Italia sportiva nel mondo e non si può paragonare al mio lavoro. Secondo me non deve darla vinta a nessuno”

Quanta empatia!





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto