Fazio e Saviano ancora su RaiTre in autunno?

Fazio e Saviano ancora su RaiTre in autunno?

Dopo Quello che (non) ho, lo scrittore e il presentatore, coppia rodata della tv stanno per tornare, forse in autunno, forse su RaiTre.


Lo straripante successo di pubblico (e un po’ meno della critica) di Quello che (non) ho non vuole arrestarsi a tre puntate sporadiche una volta all’anno. Fabio Fazio e Roberto Saviano sono una coppia perfetta per la televisione italiana: aprono gli occhi su cose che facciamo finta di non vedere, riescono a mescolare alla perfezione impegno e spettacolo, non varietà, ma spettacolo e gli investitori pubblicitari fanno a gara per accaparrarsi uno spazio.

Tanto il successo di Quello che (non) ho che l’autore campano e il conduttore ligure sarebbero in procinto di firmare per una nuova trasmissione, stavolta su RaiTre nel prossimo autunno. A dare la notizia è stato Loris Mazzetti, assistente del Direttore Antonio Di Bella:

“Di certo lo scrittore vuole tornare. Di Bella ha rappresentato questa volontà di avere Saviano in formazione, come uno dei punti di forza della rete nella prossima stagione”

Nessuna definizione in termini economici, nessuna definizione di uno spazio piuttosto che di un altro: da contratto Fabio Fazio e il suo Che tempo che fa, hanno sempre degli speciali in prima serata il lunedì sera. Niente di più facile insomma. E poi, diciamocelo chiaramente, quando Fabio Fazio e Roberto Saviano decidono di tornare, la televisione italiana si inchina. In un modo o in un altro, su una rete o su un’altra, in primavera o in autunno, le porte della televisione generalista sono sempre aperte. Per dare manforte sempre Mazzetti afferma:

“Faremo partire subito la richiesta di trattativa perché si arrivi a una rapida definizione. Bisognerà certamente vedere come inquadrare la presenza di Saviano nel programma di Fazio. Per ora è prematuro parlarne, il numero di puntate si definiranno”

Ecco, basta aspettare!





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto