Fantaghirò, torna in tv la fiaba più amata di sempre

Fantaghirò, torna in tv la fiaba più amata di sempre

Non è Natale senza Fantaghirò. Su Mediaset Extra dal 21 al 25 Dicembre si potrà rivivere la magia della fiction fiabesca diretta da Lamberto Bava. Ecco tutto quello che c’è da sapere!


Alessandra Martines ormai viene ricordata per essere stata l’indomita Fantaghirò, la principessa guerriera che ha lottato per la pace e tranquillità del suo regno. La fiction che negli anni ’90, su Canale 5 ha riscosso molto successo tanto da generare ben 5 sequel, dopo un  periodo di latitanza ritorna in tv.

E’ Mediaset Extra che regala ai fan di Fantaghirò un’avventura indimenticabile dato che, dal 21 al 25 dicembre alle ore 16:30, verranno trasmessi in sequenza tutte e 5 le ‘stagioni’ della notissima serie diretta da Lamberto Bava. Duelli cappa e spada, incantesimi, storie d’amore e vendetta, sono le costanti di una produzione televisiva che con il tempo è diventata un vero cult per gli appassionati. Ispirata ad alcune leggende medievali, Fantaghirò non è conosciuta solo in Italia, ma anche Francia e Germania hanno potuto apprezzare questo piccolo ‘capolavoro’ della tv anni ’90.

Si inizia quindi il 21 Dicembre appunto, con il primo capitolo della storia e, con quel canonico ‘C’era una volta’, conosciamo l’indomita Fantaghirò divisa fra la fedeltà verso il  suo regno e l’amore che è divampato nei riguardi del Principe Romualdo (Kim Rossi Stuart); ma la vicenda assume caratteristiche più dark nel sequel con l’arrivo della Strega Nera (Brigitte Nielsen), che cerca in tutti i modi di rovinare la romantica storia d’amore tra Fantaghirò e Romualdo; nel terzo capitolo fa la sua apparizione il mago Tarabas (Nicholas Rogers), il quale a causa di una terribile profezia di morte che pende sul suo ‘regno’, metterà in moto una serie di eventi in cui la stessa Fantaghirò sarà coinvolta. La serie comincia a giocare con le emozioni del pubblico, raggiunge il suo apice e mette in scena anche il classico triangolo amoroso che, successivamente, diventerà il punto di riferimenti per tutte o quasi le  moderne rappresentazioni televisive. ‘Fantaghirò 4’ è forse il più bello, il più emozionante ed il più criptico capitolo della saga televisiva. Una nuova minaccia si abbatte sul regno infatti, una nuvola nera che spazza via ogni forma di vita e per fermare tutto questo, Fantaghirò e Tarabas (di Romualdo si sono perse le tracce), intraprendono un’avventura al limite dell’assurdo. I due personaggi si sconteranno con il diabolico Darken (padre di Tarabas) in un gioco di patti scellerati e colpi bassi.  Con il quinto capitolo la serie cambia cast e location con l’intenzione di dare un nuovo volto alla serie, ma il pubblico non apprezza e quindi il tanto desiderato capitolo 6 (quello in cui Fantaghirò si sarebbe ricongiunta con Romualdo) non viene mai realizzato.

L’aria natalizia quindi, grazie ad regalo di Mediaset Extra, si fa ancora più frivola ed emozionante. Ma le novità non sono finite qui, perché dal 26 dicembre – sempre allo stesso orario – tornano in tv altre produzioni che sono nate sulla scia del successo di Fantaghirò, come Sorellina ed il principe del sogno, Desideria e l’anello del drago, La principessa ed il povero e verrà replicata anche La Meravigliosa Storia di Fantaghirò che, con un nuovo montaggio, ripercorre i punti salienti delle prime 3 stagioni del franchise.

Di Carlo Lanna

 

 





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto