Fabio Volo torna a Radio Deejay

Fabio Volo torna a Radio Deejay

Dopo un allontanamento, l’ex conduttore torna in Radio e ad annunciarlo è Linus.


Moltissimi fan dell’emittente radiofonica di Via Massena 2 a Milano non hanno mai mandato giù un addio storico. Molti fan di Radio Deejay si sono scagliati contro Linus e le scelte editoriali dell’azienda quando il programma di Fabio Volo è sparito dai palinsesti e con lui anche Fabio Volo stesso.

La mattina di Radio Deejay non è stata più al stessa dalle 09:00 alle 10:00, senza Spank, Heidi e tutti i personaggi con cui Fabio Volo ha sempre dialogato e i radioascoltatori e soprattutto le radioascoltatrici sembrano non aver preso bene l’addio dell’attore/scrittore/presentatore.

E allora, a distanza di un anno Fabio Volo torna a Radio Deejay, Il volo del mattino tornerà ad allietare le mattine degli ascoltatori e sicuramente per la radio di Linus sarà un colpo da maestro che porterà nuovi e importanti introiti e guadagni. A dare la notizia lo stesso direttore della storica emittente milanese:

Dal Twitter di Fabio dell’altro ieri: ‘Ho sognato Jeff Buckley che mi diceva di tornare in radio…se lo dice Jeff non è che posso far finta di niente;-) finisco il libro e torno’. Gli ho risposto che Jeff ha scritto anche a me e ho pensato: Hallelujah! E quindi adesso ve lo posso anche dire, da ottobre il ragazzo sarà di nuovo al suo posto. Sono molto felice, spero lo sarete anche voi“.

E proprio mentre a Radio Deejay torna un mostro sacro come Fabio Volo, dall’altro lato c’è chi, soltanto dopo un anno di attività, lascia: stiamo parlando di Marco Baldini con la sua Il marchino ha l’oro in bocca:

“In compenso è già finita l’avventura di Marco. Ancora due weekend e ci salutiamo di nuovo. Senza rancore e senza entrare nei particolari. Tanto non ce n’è bisogno”.

Marco Baldini spiega così la sua dipartita:

Il motivo è molto più semplice di quello che si vuol far credere: purtroppo logiche commerciali proprie di una grande azienda non hanno consentito il raggiungimento di un accordo contrattuale soddisfacente per entrambi le parti per le prossime stagioni. Ringrazio comunque amici come Linus e Albertino che mi hanno chiamato nuovamente a far parte di questa grande famiglia. Quindi col solito sorriso ci salutiamo e ci diamo appuntamento ad una prossima avventura radiofonica. (PS giuro che questa volta non ho combinato casini)“.

Insomma, per il nuovo che se ne va, il vecchio che ritorna. E tutti gli ascoltatori di Radio Deejay vissero per sempre felici e contenti… (b.p.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto